Cultura

Primaveraduemilatredici: stagione degli studenti

Benevento - Soffioni sospesi tra terra e cielo, posti su un pentagramma, quasi a dimostrare la levità della proposta musicale. Si presenta così la locandina di "primaveraduemilatredici, stagione degli studenti", promossa ed organizzata dalla...

Soffioni sospesi tra terra e cielo, posti su un pentagramma, quasi a dimostrare la levità della proposta musicale. Si presenta così la locandina di "primaveraduemilatredici, stagione degli studenti", promossa ed organizzata dalla Consulta degli Studenti del Conservatorio statale di musica "Nicola Sala", che prende il via, mercoledì 17 aprile, alle ore 10.00, presso l'Auditorium "Gianni Vergineo" del Museo del Sannio di Benevento. "Il Conservatorio incontra le Scuole" è il filo conduttore del primo appuntamento che vedrà protagonisti Giusy Papaccio, arpa; Elisa Cimmelli, violino; Antonello de Santis, chitarra; Ugo Montenigro, fagotto ed Emilio Mottola, violoncello; Davide Zarrelli, oboe e Davide Gagliardi, pianoforte; Antonella Marino, oboe; Agostino Napolitano, clarinetto; Sandro Verlingieri e Christian Di Meola, percussioni.
Il secondo concerto della stagione studenti è in programma per giovedì 18 aprile, sempre alle ore 10.00, presso l'auditorium del complesso monumentale di Santa Sofia, dove si esibiranno Ugo Montenigro, fagotto ed Emilio Mottola, violoncello; Marianna Zarro, oboe e Davide Gagliardi, pianoforte; Maya Martini, arpa; Vittorio Coviello, flauto, Eleonora Coviello, pianoforte; Erica Parente, flauto; Elisa Vito, pianoforte; Lorenza Maio e Federica Paduano, violini; Emilio Mottola, violoncello; Pia Rossi, pianoforte; Sandro Verlingieri e Christian Di Meola, percussioni.
Venerdì 19 aprile, alle ore 10.00, il terzo appuntamento nell'auditorium "Vergineo", con un'altra carrellata di giovani musicisti che incontrano le Scuole del territorio: Ugo Montenigro, fagotto; Emilio Mottola, violoncello; Federica Paduano, violino; Francesca Cardone, arpa; Ettore Patrevita, sassofono; Luigi Reveruzzi, contrabbasso; Lorenza Maio, violino; Eleonora Coviello, pianoforte; Sandro Verlingieri e Christian Di Meola, percussioni; Vittorio Coviello, flauto; Erica Parente, flauto; Agostino Napolitano, clarinetto; Eleonora Coviello, pianoforte.

Venerdì 10 maggio, alle ore 18.00, nella Sala "Benedetto Bonazzi" del Conservatorio, "EXTRA-vagantesax duo", Antonio Barzagni, sassofono e Raffaella Rossi, pianoforte. Venerdì 24 maggio, ore 18.00, nella Sala "Benedetto Bonazzi" del Conservatorio, sarà la volta di Rosa Iannelli, pianoforte e Francesca Bandiera, pianoforte. Venerdì 7 giugno, alle 18.00, presso la Sala Bonazzi del Conservatorio, esibizione del duo pianistico "Ésprit" formato da Brigida Migliore e Vincenzo De Lucia.
La stagione degli studenti, programmata e organizzata dalla Consulta, organo elettivo degli allievi del Conservatorio, si avvale del patrocinio della Provincia di Benevento, Assessorato alle politiche per l'Università, Sistemi Formativi ed Edilizia Scolastica, Sicurezza Sociale e Solidarietà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primaveraduemilatredici: stagione degli studenti

CasertaNews è in caricamento