Cultura

Uomini e Donne: Remo e Gemma via insieme

(Roma) Si riparte dalla discussa vicenda Remo - Gemma e,(www.mariadefilippi.it) dopo un RVM riassuntivo, ripartono le discussioni: ora Remo sembra aprire uno spiraglio alla possibilità di un incontro con Gemma che, dice, "lo affascina sin dal...

060527_Gemma_Remo

(Roma) Si riparte dalla discussa vicenda Remo - Gemma e,(www.mariadefilippi.it) dopo un RVM riassuntivo, ripartono le discussioni: ora Remo sembra aprire uno spiraglio alla possibilità di un incontro con Gemma che, dice, "lo affascina sin dal primo giorno", ma Tina preme affinché lui se ne vada dal programma seduta stante, così interviene Maria: - ma se da casa continuano a scrivere per lui perchè devo farlo? sarebbe un'ingiustizia nei suoi confronti visto che molti prima di Remo hanno fatto altrettanto! - Remo chiede di poter ballare con Gemma e la cosa solleva un altro vespaio; lui specifica che qualche puntata fa gli era stato "impedito" di ballare con chicchessia, in seguito al diktat di Tina che aveva esortato le signore a rispondergli picche; Maria chiede lumi e Remo afferma: - Tina ha dato l'ordine! - Maria a Tina, tra il serio e il faceto: - ma sei matta? e voi state all'ordine di Tina? - sta di fatto che Gemma dice si al ballo con Remo e i due, tenendosi la mano e ballando, parlano a lungo, a distanza ravvicinata...
Alla fine del ballo Giampaolo prende la parola e chiede di poter lasciare subito lo studio, Gemma si dice dispiaciuta: - ma perchè...poteva rimanere e magari provare a conoscere qualche signora...- e Tina: - se ne va perché è coerente! - Gemma si rivolge a Remo: - andiamocene insieme ora! mentre ballavamo mi hai detto delle cose importanti! - e Remo: - possiamo anche farlo...- Maria: - non mi sembra pazzo di gioia all'idea...- Remo si decide: - va bene, andiamo! - poi la abbraccia e le dice: - ora mia sorella sarà contenta, faceva il tifo per te - Tina: - posso fare un pronostico? tra un po' tornerà qui e dirà "io ci ho provato, ma è andata male" , Gemma posso sapere cosa ti ha detto? - Gemma sorride: - mi ha detto che prova delle grandi emozioni ma ha paura di andare incontro a una delusione - Tina parla di "sceneggiata", ma Remo bacia sulle labbra Gemma e si avvia verso l'uscita con lei, tra i saluti e gli applausi.
Tocca a Giuliano: va in onda un filmato relativo alla "sfuriata" di Monica nei suoi confronti e poi all'affermazione della stessa che dice di aver conosciuto un uomo con la quale sta bene: Orazio, che aveva già partecipato al programma; entrano Monica e Orazio, quest'ultimo non saluta Giuliano definendolo "scorrettissimo"; Giuliano gli dà del "poverino", Orazio ribatte: - no, poverino tu! tu mi leggi la targa! - Gianni si dice un po' sopreso da questo cambio di rotta di Monica, la quale spiega: - mica ero innamorata, interessata si, ma mi sono stancata di un rapporto fatto di sole telefonate inutili! - (www.mariadefilippi.it) Orazio e Giuliano prendono a rinfacciarsi reciprocamente falsità di vario tipo e salgono i toni della discussione, ma ciò che conta è che Monica dice di stare bene con Orazio, nonostante la distanza (lui sta in Sicilia, lei al nord, ma è già andato a trovarla);

Antonio viene chiamato in causa, si alza e dà a Giuliano del "capo dei bugiardi" e dà il via a un siparietto ironizzando con lui: - senti, perché non ti sublimi e passi dallo stato solido a quello gassoso? - e poi ancora - so che hai chiesto il numero di Elga...sappi che parlando di te ci siamo scompisciati dal ridere - e Giuliano: - ma statte zitto! e portala al tuo ristorante convenzionato! - Antonio: - oh Antonella te sta ancora a aspettà sull'autostrada! - ; comunque Orazio e Monica salutano tutti e se ne vanno, ma Giuliano resta al centro perchè arriva un'altra signora per lui, Teresa, affascinata dal suo essere "così focoso" e decisa ad accontentare le sue richieste di essere corteggiato; lui fa "la ruota" e si pavoneggia: - e te credo! - ma poi le dà il benservito specificando che non rientra nei suoi canoni femminili, quindi deve incassare lo sfogo di Anna che ritiene sia stato con lei un gran cafone; si consolerà ballando con Tiziana...
Santo al centro:(www.mariadefilippi.it) dopo aver espresso il suo gradimento per donne decisamente più giovani di lui (ed essere stato ampiamente criticato per questo), Santo specifica di essere qui per cercare un amore onesto e duraturo e si corregge: - ho fatto un errore madornale nell'affermare certe cose, non sono stato capito, volevo dire che le cose belle piacciono a tutti ma io sono qui per trovare una compagna adeguata alla mia età, dai sessanta in su, a patto che non ne abbia novanta...- a Santo piace Maria Luisa ma a lei no, comunque per lui arriva Fanny che però non incontra i suoi gusti; l'affermazione scatena le critiche di Tina e soprattutto di Edda, tanto che Santo se ne torna al postocon le mani sulle orecchie per non sentirla. Anche per Maria Luisa arrivano due signori: Felice e Giorgio, ma anche questa volta non se ne fa niente; si alza così Ernesto che ha un debole per lei che però afferma: - è tanto carino e simpatico, ma non può essere più di un amico - "Ernestino" non si arrende: - come diceva la buon anima di Totò: " da cosa nasce cosa!"; interviene Mario per dire che se fosse per lui, porterebbe Maria Luisa nella sua bella Napoli, Tina commenta: - lo vedo molto afflitto dalla fine della storia con Brigida...- Mario non la smentisce e afferma di voler attendere gruppi di signore che vengano a conoscerlo...; (www.mariadefilippi.it) quindi via al ballo tra Ernesto e Maria Luisa, ballo al quale si aggiungono tutti gli altri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e Donne: Remo e Gemma via insieme

CasertaNews è in caricamento