menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
061253_vasco_rossi_olimpico

061253_vasco_rossi_olimpico

La svolta metal di Vasco Rossi infiamma l'Olimpico: buona la prima!

(Roma) Vasco Rossi ha debuttato ieri, 25 giugno, all'Olimpico di Roma e e le repliche andranno avanti oggi, giovedì e il 30 giugno per poi approdare per 4 sere a San Siro a Milano il 4, 5, 9 e 10 luglio. "Questo è il Vasco di oggi - dice il...

(Roma) Vasco Rossi ha debuttato ieri, 25 giugno, all'Olimpico di Roma e e le repliche andranno avanti oggi, giovedì e il 30 giugno per poi approdare per 4 sere a San Siro a Milano il 4, 5, 9 e 10 luglio. "Questo è il Vasco di oggi - dice il Komandante - sono un duro che dura. Sono tornato in forma e dopo due anni in cui la gente era impegnata a vedere come stavo, torno più duro che mai". Quando dal mega palco esplodono le note de «Gli spari sopra» si capisce subito che Vasco è stato di parola: ha parlato di svolta metal e di scaletta e ritmica spietate e così è. Lo stadio Olimpico è pieno all'inverosimile di un popolo adorante che si lascia ben volentieri sbatacchiare dalla furia metallara del concerto. "A forza di fare rock duro è inevitabile finire nel metal, è una evoluzione naturale" ha siegato il Blasco. Per la prima parte del concerto i grandi classici lasciano spazio a «Muoviti!», «La fine del millennio», «Come stai», «Manifesto futurista ...».
Un vero e proprio popolo la "combriccola del Blasco", una tribù che si muove sempre più numerosa e unita nel nome di uno solo.Con i 7 eventi unici di quest'anno, per Vasco Rossi saranno 16 volte a Roma (3 volte al Flaminio e 13 all'Olimpico) e 21 volte a Milano, S.Siro, da quel luglio 1990 a luglio 2014.La parola d'ordine di quest'anno è "Cambia-menti", come la recente scanzonata hit che certo non mancherà in scaletta accanto all'altra nuova ballata rock "Dannate nuvole".Cambiamenti e novità, intanto, nella band, "la migliore del mondo", ne entrano a far parte: WILL HUNT lo spettacolare batterista preso in prestito agli Evanescence, e VINCE PASTANO alla chitarra ritmica, pugliese anche lui come?Vasco di recente nominato dal Presidente della regione Nichi Vendola, Cittadino onorario della Puglia Creativa.Gli altri tutti volti noti e stranoti: CLAUDIO GOLINELLI, il Gallo al basso; STEF BURNS, alla chitarra; ALBERTO ROCCHETTI, il lupo maremmano, alle tastiere; FRANK NEMOLA, alla tromba; ANDREA INNESTO, Cucchia, al sax e cori e, infine, la Ferrari del Rock, CLARA MORONI, unica donna, cori.Presente come sempre, GUIDO ELMI, complice perfetto di scalette, sempre azzeccate e in tema con l'attualità? Sono tantissime le canzoni che offrono spunti per pensare, riflettere e, cosa che non guasta, godere e condividere, tutti insieme! Della scaletta però, non possiamo ancora svelare niente se non che sarà rock, duro e puro rock, e ricca di brani significativi, alcuni ripescaggi inattesi del passato e?pezzi attesi del presente e del futuro!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

  • Cronaca

    E' morto padre Angelo Gutturiello: era missionario in Burundi

  • Attualità

    Raffaele Cecoro eletto presidente dell'Ordine degli Architetti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento