Cultura

Uomini e Donne, Trono over: critiche per Santo

(Roma) Siparietto con Rosetta in apertura di puntata, quindi, dopo la consueta perfomance di Angela (www.mariadefilippi.it), due sedute in studio per Enza e Donato: lei era venuta per Giuseppe ma ormai è " acqua passata", ha cominciato quindi a...

053941_santo_edda

(Roma) Siparietto con Rosetta in apertura di puntata, quindi, dopo la consueta perfomance di Angela (www.mariadefilippi.it), due sedute in studio per Enza e Donato: lei era venuta per Giuseppe ma ormai è " acqua passata", ha cominciato quindi a sentirsi con Donato, con tanto di scambio di telefonate con i rispettivi figli, poi, dice Enza, "lui è improvvisamente sparito" e quando l'ha "rintracciato" lo ha sentito "mollo mollo", ben diverso da quando affermava di pensarla tutto il giorno; ora Donato specifica: - le cose affrettate non mi sono mai piaciute, ci vuole tempo, in fin dei conti ci conosciamo da una settimana...- Donato aggiunge che non vede perchè non possa avere anche lui la possibilità di conoscere altre signore ed è la frase decisiva che spinge Enza a decidere di "chiudere i giochi" con lui;
Tina commenta che è proprio quello che Donato voleva, ma lui ribadisce: - ma perchè devo decidere una cosa del genere in una settimana? -Si presenta Santo, in cerca di affetto e onestà, ma anche, non lo nasconde, di un salutare quanto improbabile soffio vitale di gioventù: - non ho più l'età ma non certo non disdegnerei una trentenne...- non l'avesse mai detto! Edda parte lancia in resta con una sfuriata delle sue: - fuori di qui! vergogna! - Maria invita Santo a nun curarsene troppo, lui racconta di 53 anni di matrimonio, di avere più o meno l'età di Giuseppe : - ma lui, se guardate, sembra mio nonno...- si rialza Edda: - ma come si permette di offendere Giuseppe! - Santo non si scompone, rivela la sua età, (85 anni) e poi commenta: - per esempio una donna dell'età di Edda non me la porterei mai a casa...- apriti cielo! parte all'attacco anche Tina,
mentre Maria cerca di fare scudo a Santo, chiedendo anche l'aiuto di Gianni; Santo continua a dire di prediligere donne non troppo anziane e, visto che Maria gli chiede con chi desideri ballare, fa i nomi di Elga, Silvia, Barbara etc.; ma ormai nei suoi confronti c'è una certa "ostilità" e tutte gli dicono di no, meno giovani comprese; si alza anche Mario che, da buon filosofo partenopeo, critica Santo dispensando pillole di saggezza in "slang" napoletano, mentre Angela va da lui dicendosi disposta a ballare, ma Santo non gradisce, cosi come non gradisce Renata che un balletto con lui se lo farebbe pure, così Tina commenta: - ma chi è arrivato Paul Newman??? -
Santo se ne torna al posto (www.mariadefilippi.it), arriva Ernesto che spiega che Renata non è il suo tipo e lei lo saluta cantandogli "ciao amore ciao"; lui indica invece Maria Luisa, 75 anni ottimamente portati e messasi in luce per aver criticato Santo, lei risponde: - un ballo va bene, non c'è problema, ma lui non mi piace eh? - Tre sedute al centro e filmato riassuntivo sul "caso Gemma - Remo - Giampaolo"; al termine dell'RVM è quest'ultimo a fare il suo ingresso e Gemma racconta: - in questi giorni lui è stato molto presente, comprensivo e affettuoso, ma io non sono ancora nell'ottica del "chiodo schiaccia chiodo"...- Giampaolo dice di volersi scusare con Remo per certe sue parole un po' forti, ma, quando si affronta il tema del messaggio mandato da Remo a Gemma, un messaggio nel quale lui riafferma di essere stato davvero molto preso da lei ma che poi "qualcosa nel suo sguardo è cambiato",
torna a criticarlo con una certa durezza: - quel signore non meriterebbe neanche di essere chiamato per nome...- Remo fa il suo ingresso in studio e tra i due signori vola qualche stilettata verbale, Tina torna ad attaccare Remo, mentre Gemma dice a quest'ultimo di non mandarle più messaggi...

La discussione prosegue, ma ora Giampaolo ritorna sulle sue precedenti intenzioni: - avevo detto che mi volevo scusare con Remo...- quest'ultimo apprezza e gli stringe vigorosamente la mano, ma Giampaolo puntualizza con espressione severa: - Gemma ha il diritto a essere rispettata!
lo esigo! lei mi aveva parlato di questi sms che l'avevano turbata! - Remo annuisce e si complimenta per la sua arte oratoria (www.mariadefilippi.it), ma ormai non ne azzecca una e ogni cosa che fa si ritorce contro di lui, così Tina commenta arrabbiata: - se ne deve andare questo truffatore di donne!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomini e Donne, Trono over: critiche per Santo

CasertaNews è in caricamento