menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
052759_Papanosh

052759_Papanosh

Papanosh a Napoli e Matera con Fondazione Nuovi Mecenati e Total E e P Italia

Napoli - La Campania e la Basilicata diventano due fertili terreni per ospitare un gruppo di interessantissimi artisti francesi al confine fra l'underground new-yorchese dei Lounge Lizzards e le reminescenze occitane di un Bernard Lubat. Si tratta...

La Campania e la Basilicata diventano due fertili terreni per ospitare un gruppo di interessantissimi artisti francesi al confine fra l'underground new-yorchese dei Lounge Lizzards e le reminescenze occitane di un Bernard Lubat. Si tratta dei Papanosh, un quintetto di jazz appartenente alla più bella tradizione di musicisti che amano la libertà e abitano letteralmente la loro musica e che approderà per la prima volta in Italia, nel Sud appunto, all'interno del festival Suona francese. Ad invitarli sulle terrazze, rispettivamente dell'Institut francais di Napoli e del Palazzo Le Monacelle di Matera , è stata la Fondazione Nuovi Mecenati che, in collaborazione con la Total E&P Italia in veste di "special partner" (per la data materana) intende così marcare l'attualità culturale presente in Francia diffondendo l'arte ed il talento musicale attraverso una capillarizzazione territoriale di eventi ad hoc.
Da anni, infatti, la mission della Fondazione è di partecipare a progetti di cooperazione e co-produzione franco-italiana tra i vari linguaggi culturali, collocando i migliori talenti francesi di ogni settore in rassegne ed eventi lungo l'intera area geografica italiana. Anche Total E&P Italia persegue una politica di integrazione nelle comunità che accolgono le sue attività sviluppando un'azione di responsabilità sociale che si pone l'obiettivo di contribuire al loro sviluppo economico, sociale e culturale.
E' così che, all'interno di un festival musicale dalle frastagliate sfaccettature, si inserisce l'esibizione dei Papanosh, il cui stile inconfondibile è frutto di originalità, doti intrinseche e continua invenzione sul palco e che si manifesta in un repertorio acustico con suono e creazione grezzi, dimostrazione di una energia primitiva in cui si incrociano e si confondono clacsons cittadini e canti di uccelli.I due concerti del gruppo si terranno rispettivamente il 4 e il 5 giugno alle ore 21 e sono ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

www.papanosh.com

Il festival Suona francese è organizzato e promosso dall'Ambasciata di Francia in Italia e l'Institut français Italia, con il sostegno dell'Institut français, della Fondazione Nuovi Mecenati, della Sacem, del Ministère de la Culture et de la Communication e del Ministero dell'Istruzione e della Ricerca - Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica."TOTAL E&P ITALIA S.p.A. è la filiale italiana operante nel settore dell'esplorazione e produzione di TOTAL. Negli ultimi 50 anni il Gruppo Total, attraverso le sue filiali italiane, è stato partner o operatore in oltre 300 permessi di ricerca o concessioni di coltivazione.
TOTAL E&P ITALIA S.p.A. è operatore della Concessione Gorgoglione, dove nel 1989 è stato individuato il giacimento di Tempa Rossa. Il 22 settembre 2006 è stato sottoscritto con la Regione Basilicata un Accordo Quadro, che ha dato il via al programma di sviluppo del giacimento. Una volta avviata, la produzione di Tempa Rossa rappresenterà circa il 40% della produzione di petrolio in Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente sull'Appia: identificata la vittima

  • Cronaca

    "Amianto interrato", sequestrato complesso residenziale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento