Sam Smith scalza i Coldplay nella classifica a soli 22 anni [video]

(Roma) Il 22enne Sam Smith è riuscito a battere i Coldplay e a prendersi il primo posto nella classifica dei dischi più venduti. Sam Smith, vincitore del Brits Critics' Choice Award 2014, con "Stay with me" arriva dopo successo di "Money on my...

 

(Roma) Il 22enne Sam Smith è riuscito a battere i Coldplay e a prendersi il primo posto nella classifica dei dischi più venduti. Sam Smith, vincitore del Brits Critics' Choice Award 2014, con "Stay with me" arriva dopo successo di "Money on my mind", singolo che ha superato le 600 mila copie vendute e che ha totalizzato oltre 17 milioni di views. Il singolo presente nella Top10 dei singoli più scaricati e suonati in Gran Bretagna, è accompagnato da un video girato da Jamie Thraves visibile su VEVO https://vevo.ly/RFDKgV che ha già superato quota 5 milioni di views.
Durante una delle tappe americane del suo tour, tutto SOLD OUT, SAM SMITH si è esibito con "STAY WITH ME" anche al Saturday Night Live, uno dei principali show Americani e uno dei programmi di maggior successo e più longevi della storia della televisione. Qui è possibile vedere la toccante esibizione https://youtu.be/2n8k_bdOe94. Gli Stati Uniti hanno accolto Sam Smith con grande affetto come si più vedere anche dalla partecipazione al programma di Jimmy Fallon e al Festival SXSW, un risultato straordinario per un debuttante inglese.
I due singoli saranno contenuti nel disco di debutto di Sam Smith "IN THE LONELY HOUR", disponibile dal 27 maggio in tutto il mondo. È possibile ascoltare un anticipazione del disco qui https://youtu.be/pxI__2ZFe2A e guardare nel canale ufficiale dell'artista inglese su Vevo altri suoi video www.youtube.com/SamSmithWorldVEVO/videos.
Per la produzione di questo disco, Sam ha lavorato con grandi artisti e produttori come Fraser T Smith, Two Inch Punch, Eg White, Disclosure, Zane Lowe, Tourist e Jimmy Napes. Questa la tracklist completa del disco: "Money On My Mind", "Good Thing", "Stay With Me", "Leave Your Lover", "I'm Not The Only One", "I've Told You Now", "Like I Can", "ife Support", "Not in That Way", "Lay Me Down".
Il nome e la voce di SAM SMITH (nato il 19 maggio 1992 a Bishop's Stortford) si sono fatti conoscere in questi mesi grazie alle megahit "Latch" dei Disclosure e "La la la" di Naughty Boy, hit planetaria del 2013 (la canzone è stata certificata Platino in italia e il video è all'ottavo posto nella classifica dei clip musicali più visti nel 2013 su Youtube nel mondo con oltre 280 milioni di views), due collaborazioni che hanno aperto la strada verso il successo tanto che i 170 critici, dj e addetti ai lavori reclutati dalla BBC per eleggere l' artista musicale più promettente del 2014 hanno scelto proprio SAM SMITH, con il beneplacito del servizio pubblico britannico. In passato la BBC aveva segnalato come "futuri artisti di successo" personaggi come 50 Cent nel 2003, Mika nel 2007, Adele nel 2008, Ellie Goulding nel 2010, le Haim nel 2013, per citare solo alcuni nomi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento