rotate-mobile
Eventi Santa Maria Capua Vetere

L'Avis convoca l'assemblea straordinaria dei soci

Nell'appuntamento si dovrà approvare lo statuto e il bilancio consuntivo

Si svolgerà giovedì 21 febbraio alle ore 22 in prima convocazione, e venerdì 22 febbraio alle ore 18 in seconda convocazione, l’assemblea straordinaria dei soci dell’Avis Comunale di Santa Maria Capua Vetere. L’adunanza avisina, programmata per approvare il nuovo Statuto nazionale dell’associazione che raggruppa i donatori volontari del sangue, si terrà presso la Sala Parrocchiale della Chiesa dedicata a San Paolino Vescovo in Viale Kennedy.

Inoltre nelle due giornate è stata anche convocata anche l’assemblea ordinaria.  I volontari del sangue iscritti alla Sezione Comunale locale saranno chiamati ad approvare il bilancio consuntivo dello scorso anno e quello preventivo 2019.

Il presidente degli avisini Nunzio Francesca nella sua relazione annuale illustrerà l’andamento delle raccolte di sangue svoltesi lo scorso anno presso il centro di raccolta fisso ubicato in Via Irlanda 42 e renderà noto il nuovo calendario delle raccolte per l’anno in corso. Inoltre Di Gennaro renderà noto  il programma delle iniziative che il sodalizio avisino intende promuovere per diffondere maggiormente la cultura della donazione di sangue nelle nuove generazioni e facendo sì che soprattutto i neo maggiorenni compiano il nobile gesto della donazione di sangue. Nel corso della serata, alla quale interverranno rappresentanti del Consiglio Provinciale e Regionale Avis, saranno premiati con medaglie, distintivi e attestati più di un centinaio di soci donatori che hanno raggiunto un certo numero di donazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Avis convoca l'assemblea straordinaria dei soci

CasertaNews è in caricamento