Turismo al palo, Caserta penultima in Campania per spesa con "bonus vacanze"

Appena 336 buoni spesi su 1 milione a livello nazionale con un volume d'affari da 158mila euro

Nonostante questa sia un'estate italiana Caserta resta alla finestra, almeno stando alle stime del bonus vacanze. Terra di Lavoro, infatti, è al penultimo posto in Campania per quanto riguarda la spesa con la misura del Governo. Secondo i dati forniti dal Mibat su circa un milione di bonus erogati, per un valore economico pari a 450 milioni di euro, appena 336 sono stati utilizzati in provincia di Caserta per un valore economico di 158mila euro. 

A livello provinciale sono solo 7 le strutture che accettano i bonus. In Campania peggio solo Benevento con 3 strutture mentre Avellino ne conta 14, Salerno 175 e Napoli 279. Va detto che nonostante le oltre 100 strutture di differenza in provincia di Salerno sono stati utilizzati 3.732 bonus (a Napoli 4076) ma il volume di spesa è di 1.757.104 per Salerno e 1.807.879 per Napoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento