menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pierrel lancia la commercializzazione di "Orabloc Needlestick Safety System"

Pierrel S.p.A., provider globale di servizi per l'industria farmaceutica con stabilimento a Capua, comunica che la propria controllata Pierrel Pharma S.r.l. (“Pierrel Pharma”) annuncia la commercializzazione di Orabloc Needlestick Safety System negli Stati Uniti, tramite Patterson Dental, Società USA che fornisce una gamma completa di forniture dentali, attrezzature, software, tecnologie digitali e servizi a dentisti e laboratori odontotecnici.

Esso consiste in un dispositivo di protezione che copre l'estremità degli aghi dopo l'uso, in modo da ridurre al minimo il rischio di punture accidentalmente infette durante il re-incappucciamento dell’ago e/o la sua conservazione temporanea oppure durante lo smaltimento negli appositi contenitori. Il dispositivo è precaricato con 100 capsule che possono essere utilizzate con tutte le lunghezze e le tipologie di aghi, anche non dentali e può essere agevolmente utilizzato con aghi piegati o ad angolo.

Il sistema di sicurezza per aghi Orabloc si unisce all'anestetico dentale iniettabile Orabloc, commercializzato negli Stati Uniti dal 2011, e ridefinisce il protocollo di sicurezza della gestione degli aghi usati; Orabloc Needlestick Safety System è progettato per soddisfare i requisiti internazionali che richiedono il re-incappucciamento dell'ago utilizzando una sola mano ed è provvisto di un fondo in silicone antiscivolo per garantire stabilità su qualsiasi superficie pur consentendo la portabilità.

"Questo innovativo dispositivo è un prodotto estremamente in linea con le attuali esigenze di mercato di maggiore sicurezza - afferma Fabio Velotti, CEO di Pierrel Pharma - ed è un'alternativa pratica e sicura agli attuali metodi disponibili per supportare la conformità agli standard internazionali in materia di cross contamination da aghi infetti e dunque minimizzare la trasmissione di eventuali patogeni dal paziente al personale sanitario".

Il prodotto sarà commercializzato entro l’anno anche in Europa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento