CasertaNews

Opinioni

CasertaNews

Redazione CasertaNews

Partono domani, sabato 1 luglio 2017, i saldi estivi 2017 in provincia di Caserta

Caserta - Partiranno da sabato 1 luglio i saldi estivi 2017 in provincia di Caserta e quindi in tutta la Campania per terminare mercoledì 30 agosto 2017. La novità di quest’anno è che i saldi estivi partiranno il 1 luglio in tutte le regioni...

centro_campania_saldi_auto_parcheggio
Partiranno da sabato 1 luglio i saldi estivi 2017 in provincia di Caserta e quindi in tutta la Campania per terminare mercoledì 30 agosto 2017. La novità di quest’anno è che i saldi estivi partiranno il 1 luglio in tutte le regioni contemporaneamente ma termineranno in periodi diversi. Nella maggior parte delle regioni i saldi estivi termineranno tra il 30 agosto e i primi giorni di settembre, ma alcune come il Lazio, li faranno durare solo 6 settimane, sempre a partire dal 1 luglio. Solo in Puglia e in Sicilia dureranno fino al 15 settembre mentre i Valle d’Aosta ed in Friuli-Venezia-Giulia dureranno fino al 30 settembre.


I Centri Commerciali di Marcianise, come sempre, faranno la parte del leone convogliando sul Campania e sull'Outlet Reggia Designer la maggior parte dei consumatori della Campania. Questo comporterà qualche disagio sulla circolazione stradale, soprattutto nei pressi dell'uscita casello autostradale. Per conto loro i parchi commerciali oltre ai super sconti che arrivano anche al 70% come pubblicizzato ad esempio da Bco Outlet, proporranno anche inziative legate al food e alla musica. A La Reggia Designer Outlet, ad esempio, ha in programma una food experience, con percorsi enogastronomici che darà a ogni week end il suo gusto da scoprire. L'Oulet La Reggia, che sabato 1 luglio effettuerà l'orario normale dalle 10,00 alle 22,00, specialista nel settore grandi firme con circa 130 negozi, promette saldi fino al 70% con una media del 50% dai prezzi outlet.


"Naturalmente - spiega Gennaro Ricciardi della Confesercenti provinciale - valgono sempre le regole già in vigore dagli anni precedenti e cioè che sui cartellini del prezzo dei singoli capi dev’essere indicato il prezzo normale di vendita, la percentuale di sconto applicata e il prezzo finale. Dovrà anche essere sempre possibile pagare con carta di Credito e gli articoli in saldo devono essere indicati in modo chiaro e separati da quelli non in promozione. L’articolo difettoso può essere cambiato anche in saldo (meglio provarlo prima) accompagnato dallo scontrino fiscale".


Si parla di

Partono domani, sabato 1 luglio 2017, i saldi estivi 2017 in provincia di Caserta

CasertaNews è in caricamento