Il menù diventa digitale: cibi e bevande direttamente sullo smarphone per una serata in massima sicurezza

L'idea lanciata da 'Cooltura idea creativa' per evitare di dover utilizzare quelli monouso

Un menù digitale per evitare di sprecare carta e permettere ai clienti di vivere nella massima tranquillità il ‘ritorno nei locali’.

E’ l’idea che ha realizzato la società casertana “Cooltura idea creativa” che è già stata accolta da numerosi locali di Aversa e Caserta.

Il progetto ‘I’D’ - I’d like’ prevede di abbandonare i tradizionali menù, che oggi devono essere monouso per garantire la sicurezza dal contagio da Covid-19, e che rischia di  provocare un aumento indiscriminato dell’utilizzo della carta.

‘I’d’ è una piattaforma che consente al cliente di consultare il menù del locale direttamente dal proprio smartphone.

“In questo modo - spiegano gli ideatori - si evitano inutili sprechi di carta, si riducono i costi di realizzazione e della manutenzione dei menù e si garantisce il rispetto delle norme igieniche di sicurezza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La piattaforma funziona con un codice QR assegnato ad ogni singolo locale: semplicemente inquadrando il codice col proprio smartphone, ci sarà la possibilità di avere direttamente il menù sul proprio telefono per poter scegliere cosa mangiare in piena sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento