Crisi turismo, l'imprenditore: "Riscopriamo l'Italia e facciamolo in agenzia"

Dall'impossibilità di recarsi all'estero un'opportunità per il rilancio delle bellezze nostrane

Carmine Esposito

Un mondo che costituisce il 13% del Pil nazionale e che impiega centinaia di migliaia di lavoratori oggi fermi e incerti sul domani. Per favorire la ripresa turistica il Governo sta studiando la possibilità di realizzare dei buoni vacanza, il cui valore dovrebbe essere di 500 euro a nucleo familiare, per aiutare le famiglie italiane, soprattutto quelle a basso reddito, ad andare in vacanza vista la riduzione della liquidità e del potere di acquisto degli italiani.

Una crisi quella del settore turistico che chi opera nel settore, tuttavia e nonostante le difficoltà attuali, valuta anche come un’opportunità. "Da ogni crisi possono nascere sempre delle nuove occasioni, delle opportunità – spiega Carmine Esposito, titolare dell’agenzia La Salida Viaggi che oltre alla sede storica di Aversa conta 4 filiali in Campania e un tour operator – L’impossibilità, al momento, di effettuare viaggi all’estero e la misura del buono vacanza a cui lavora il Governo ci possono offrire la possibilità di promuovere le nostre terre dando nuovo slancio al turismo. Credo che per l’estate 2020 questo debba essere il nostro obiettivo: rilanciare le infinite bellezze dell’Italia e per noi quelle della nostra provincia e della nostra città, borgo normanno quasi millenario’’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma l’emergenza coronavirus ha anche fatto riscoprire agli italiani l’importante ruolo di assistenza e consulenza che svolgono le agenzie di viaggi. "Negli ultimi anni – sottolinea Esposito – l’online ha avuto sicuramente una spinta molto forte ma questa crisi ha mostrato l’importanza del ruolo che noi agenzie di viaggi svolgiamo ed è stato dimostrato da tutto il lavoro che abbiamo svolto per far rimpatriare i nostri connazionali che si trovavano all’estero quando sono scattate le misure di contenimento e lo stop ai voli. Senza dimenticare – conclude – tutto il lavoro che stiamo portando avanti con i fornitori di servizi con il solo scopo di tutelare i clienti che avevano acquistato pacchetti in alcuni casi a condizioni non rimborsabili e per i quali stiamo invece ottenendo i rimborsi/voucher".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento