Il Baffone riapre i battenti dopo la scomparsa del proprietario

Il commovente messaggio dello staff della storica paninoteca: "Riprendiamo questo viaggio con la stessa passione"

Armando Fabrocile

Riapre la storica paninoteca Il Baffone di via Galilei dopo la scomparsa del titolare Armando Fabrocile la scorsa settimana. Ed ora, ancora con il dolore nel cuore, la storica attività casertana riapre i battenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Se c'è una cosa - tra le mille altre - che Armando ci ha insegnato è che non si molla mai. Tra questi tavoli ha creato una famiglia che, facendo squadra, porta avanti il lavoro anche senza di lui. Ci ha insegnato a camminare da soli. Quindi riprendiamo questo viaggio con la stessa passione di prima, lui avrebbe voluto così", si legge nell'annuncio sulla pagina Facebook de Il Baffone. L'apertura è prevista martedì 3 dicembre ed attraverso il suo locale Armando continuerà a vivere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Antonietta, l'ingegnere casertano che ha rifiutato le offerte del Nord ed ha reinventato l’Ingegneria Clinica della Federico II

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Il compagno di scuola pentito: "Autorizzato a spacciare con una mia lettera"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento