Economia Marcianise

Comdata, rinnovo dei contratti e stabilizzazione per 7 dipendenti

I rappresentanti della Cgil soddisfatti dei passi avanti dell'azienda

I rappresentanti di SLC Cgil, la categoria del lavoratori delle telecomunicazioni, e NIDIL Cgil, quella dei lavoratori somministrati, hanno partecipato oggi all’incontro sindacale unitario con Comdata, multinazionale operante nel settore comunicazioni che a Marcianise è interamente impegnata sulla commessa INPS.

Il tema dell’incontro era la situazione dei 30 lavoratori in somministrazione in quella sede. Se per la maggioranza dei lavoratori in questione si è giunti a un rinnovo del contratto fino alla fine dell’anno, con l’impegno - da parte dell’azienda, a valutare eventuali successivi rinnovi, per sette di loro, somministrati “storici” entrati in azienda con la clausola sociale, accanto ad un rinnovo sino alla prossima primavera, è stato finalmente avviato un processo di stabilizzazione volto all’assunzione a tempo indeterminato.

“Non possiamo che accogliere con soddisfazione l’avvio di un seppur parziale processo di stabilizzazione della platea di lavoratori somministrati in forza a Comdata” dichiarano Tammaro della Corte, Segretario Generale Nidil Cgil di Caserta, e Sonia Oliviero, Segretaria Generale Slc Cgil di Caserta. “Un segnale importante per un gruppo di lavoratori che da molti anni lavora con impegno e continuità, seppur in presenza di contratti di somministrazione a tempo indeterminato”.

“L’auspicio è che il consolidamento occupazionale non termini qui e che si possa proseguire in futuro con l’assorbimento di altri lavoratori in somministrazione, che ricordiamo, svolgono le stesse mansioni e hanno gli stessi doveri e diritti dei lavoratori assunti direttamente dall’azienda. Ci auguriamo inoltre che con il nuovo anno si possa avviare un confronto tra azienda e sindacati per proseguire nell’impegno di un incremento degli orari di lavoro su un sito disagiato come quello di Marcianise, al fine di migliorare le condizioni di tutti i lavoratori di Comdata”. “L’obiettivo ultimo di SLC e NIDIL Cgil rimane comunque quello dell’internalizzazione di tutti i lavoratori operanti sulla commessa INPS”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comdata, rinnovo dei contratti e stabilizzazione per 7 dipendenti

CasertaNews è in caricamento