menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bollette tassa rifiuti, l'allarme di Federconsumatori

Castel Morrone - Da fine dicembre 2010 i cittadini di Castel Morrone, dopo l'esternalizzazione del servizio tributi, disposto dall'Amministrazione comunale, stanno ricevendo una caterva di bollette, tra tassa rifiuti 2010 e accertamenti arretrati...

Da fine dicembre 2010 i cittadini di Castel Morrone, dopo l'esternalizzazione del servizio tributi, disposto dall'Amministrazione comunale, stanno ricevendo una caterva di bollette, tra tassa rifiuti 2010 e accertamenti arretrati relativi agli anni 2005 e 2006, emessi sulla scorta della finanziaria 2005 dal Governo Berlusconi. Un vero e proprio salasso di tasse che sta gettando nello sconforto intere famiglie che non ce la fanno più a pagare.
A tal riguardo lo Sportello Ferderconsumatori di Castel Morrone per il tramite del Responsabile locale Antonio Riello riferisce che i contribuenti possono richiedere, in via di autotutela, ai sensi della normativa vigente, l'annullamento delle sanzioni e degli interessi illegittimamente richiesti. Ad ogni modo la procedura adottata è una chiara violazione dei principi enunciati dallo Statuto dei diritti del Contribuente, che prevedono, a favore del contribuente, l'adempimento delle obbligazioni tributarie nelle forme più agevoli e meno costose.

Questa procedura affrettata obbligherà i cittadini a ricorrere avverso gli avvisi emessi nel termine di 60 giorni innanzi la Commissione tributaria.Sul punto la Federconsumatori rivolge un invito all'Amministrazione comunale affinché, con l'urgenza del caso, dichiari d'ufficio la sospensione dei termini di impugnazione degli avvisi di accertamento al fine di favorire un proficuo confronto con i cittadini.
Infine la Federconsumatori invita tutti i cittadini a presentare urgentemente un'istanza al Comune di Castel Morrone, il cui modulo potranno ritirarlo presso lo Sportello di Castel Morrone, per richiedere l'annullamento delle sanzioni e degli interessi applicati sugli avvisi di accertamento Tarsu arretrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento