menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano 80 metri di rame sulla linea Alta Velocit: rallentamenti per la Freccia Rossa

Gricignano di Aversa - Ladri di rame nuovamente in azione, ieri pomeriggio e stamattina, lungo la linea Alta Velocità Napoli – Roma, nel tratto compreso tra Afragola e Gricignano. La sottrazione di circa 80 metri di cavi che alimentano i sistemi...

Ladri di rame nuovamente in azione, ieri pomeriggio e stamattina, lungo la linea Alta Velocità Napoli - Roma, nel tratto compreso tra Afragola e Gricignano.
La sottrazione di circa 80 metri di cavi che alimentano i sistemi di controllo della circolazione, ha reso necessario instradare 5 Frecciarossa sulla linea convenzionale fra Napoli e Gricignano, tra le 16.05 e le 19.20 di ieri, e altri 5 tra le 6.30 e le 9.15 di stamattina, con ritardi di circa 10 minuti.
Il furto di ieri avrebbe potuto comportare maggiori disagi se i malviventi non fossero stati messi in fuga dall'avvicinarsi di personale della Protezione Aziendale FS in attività lungo la linea.
Lo stesso personale, inoltre, ha prontamente informato la Polizia Ferroviaria che ha poi ritrovato in un vicino campo nomadi i 60 metri di cavi trafugati, resi però inutilizzabili perché bruciati dai ladri nel tentativo di eliminare le guaine protettive.
Stamattina, invece, la segnalazione di anormalità dovuta al furto di altri 20 metri di cavi, è stata rilevata dalla Sala Operativa per la gestione del traffico ferroviario.

Sono state attivate le procedure regolamentari previste in questi casi, e l'intervento delle squadre tecniche del Gruppo FS ha consentito, poco dopo le 9, di ripristinare la piena funzionalità della linea.
È opportuno ricordare che la sottrazione dei cavi in rame non comporta problemi di sicurezza alla circolazione ferroviaria e all'incolumità dei passeggeri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento