menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Materiali ingombranti di vario genere posti sui binari: disagi al traffico ferroviario

Torre del Greco - Materiali ingombranti di vario genere, posti sui binari da ignoti, hanno causato nei giorni scorsi disagi al traffico regionale sulla linea costiera Napoli – Salerno. Il tratto di ferrovia, sul quale i convogli hanno incontrato...

Materiali ingombranti di vario genere, posti sui binari da ignoti, hanno causato nei giorni scorsi disagi al traffico regionale sulla linea costiera Napoli - Salerno.
Il tratto di ferrovia, sul quale i convogli hanno incontrato gli ostacoli imprevisti, è quello compreso tra le stazioni di Santa Maria La Bruna e Torre del Greco.
Mercoledì 5, rottami di legno sparsi sulla massicciata sono stati urtati da un treno in transito. Alcuni frammenti, dopo l'impatto, sono schizzati lateralmente e hanno colpito una centralina elettrica lungo la linea danneggiando un trasformatore di alimentazione dei segnali e degli apparati tecnologici per il controllo della circolazione. Dalle 16.40 alle 18.50 il traffico ferroviario è stato quindi rallentato ma è potuto proseguire grazie all'attivazione dei protocolli regolamentari che consentono ai treni di viaggiare in sicurezza anche in assenza dei segnali.
Venerdì 7, il Regionale 22209 Formia - Salerno ha investito una rete metallica, divelta dal muro di recinzione. Sono occorsi 45 minuti per rimuovere l'ostacolo e verificare la piena efficienza del treno e dei binari.

Sabato 8, il Regionale 12369 Formia - Salerno ha travolto alcuni mattoni ammassati tra i binari riportando la rottura della condotta dell'impianto di frenatura. Il danno ha causato la cancellazione del treno e il trasbordo dei viaggiatori su un convoglio successivo.
In nessuno dei tre casi, avvenuti tutti nel tardo pomeriggio, si sono registrati danni alle persone. Il Gruppo FS ha sporto denuncia contro ignoti e ha inviato sul tratto di linea interessato personale di Protezione Aziendale per collaborare ai sopralluoghi con la Polizia Ferroviaria, che indaga sui fatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento