menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Reggia, Sindacati: 'La soprintendenza si priva di ulteriori unit di personale'

Caserta - La società Ales ha trasferito, presso altre sedi, proprio personale adibito alle attività di supporto della Soprintendenza che, nel tempo, ha acquisito un livello di competenze e professionalità indispensabili al buon funzionamento...

La società Ales ha trasferito, presso altre sedi, proprio personale adibito alle attività di supporto della Soprintendenza che, nel tempo, ha acquisito un livello di competenze e professionalità indispensabili al buon funzionamento dell' Ufficio. Tale personale, nelle nuove sedi, dovrebbe svolgere attività di vigilanza legata alle maggiori aperture museali. Ci si chiede, a questo punto, come è stato possibile, da parte della Soprintendenza privarsi di tale personale indispensabile alla funzionalità dell'Ufficio e, inoltre, in via subordinata, in un momento di particolare difficoltà nel garantire l'ordinaria apertura al pubblico del Complesso Vanvitelliano, a causa di carenza di personale, se non si poteva progettare l'utilizzo del personale in questione per l'apertura dei nuovi spazi museali quali la quadreria realizzando un progetto anche dal Soprintendente fortemente voluto. Per quanto sopra si chiede al Soprintendente un immediato intervento presso le strutture competenti finalizzato alla permanenza presso la Reggia di detto personale per gli scopi indicati salvaguardando le esigenze dell'Amministrazione e del personale tutto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento