menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex Consorzi, Uil Trasporti chiede una riunione urgente in Prefettura

Benevento - La Uil Trasporti di Benevento chiede una riunione urgente presso la locale Prefettura con i sindaci dei paesi ricadenti nell'area d'azione degli ex Consorzi per lo smaltimento dei rifiuti Bn1, Bn2 e Bn 3, al fine di discutere circa la...

La Uil Trasporti di Benevento chiede una riunione urgente presso la locale Prefettura con i sindaci dei paesi ricadenti nell'area d'azione degli ex Consorzi per lo smaltimento dei rifiuti Bn1, Bn2 e Bn 3, al fine di discutere circa la possibilità di intraprendere iniziative sinergiche volte alla risoluzione dell'annosa questione degli oltre 100 lavoratori dei Consorzi, posti in Cassa Integrazione. La uil chiede inoltre il pieno rispetto dell'accordo sindacale stilato, lo scorso 7 agosto 2010, dinanzi al Prefetto Michele Mazza, nel quali vi era una chiara ed equa distribuzione dei livelli occupazione nei Comuni interessati alla raccolta. Il sindacato infine si domanda come mai, negli anni scorsi, si è lasciato proliferare, all'ombra della politica, società private (create ex novo) per lo stoccaggio dei rifiuti, invece di utilizzare il personale qualificato dei Consorzi, che poi è stato sottoposto alla procedura di prosecuzione degli ammortizzatori sociali in deroga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento