menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101203074736_vincenzo_penzi1

20101203074736_vincenzo_penzi1

Costruttori Edili: Vincenzo Penzi il nuovo presidente degli industriali

Caserta - Vincenzo Penzi, della Impresa Costruzioni Ing. Penzi Spa, è il nuovo presidente della Sezione Costruttori Edili di Confindustria Caserta. E' stato eletto oggi, all'unanimità, a conclusione dell'assemblea delle aziende del comparto, che...

Vincenzo Penzi, della Impresa Costruzioni Ing. Penzi Spa, è il nuovo presidente della Sezione Costruttori Edili di Confindustria Caserta. E' stato eletto oggi, all'unanimità, a conclusione dell'assemblea delle aziende del comparto, che si è svolta presso la sede datoriale di Via Roma. Vincenzo Penzi, che subentra all'ingegnere Augusto Tedeschi, guiderà la sezione per il prossimo biennio 2010-2012.
L'assemblea dei Costruttori edili ha anche rinnovato il Consiglio Direttivo della sezione, nel quale sono risultati eletti: Giovanni Bo (azienda Finedile srl), Enzo Bove (GF Costruzioni srl), Nicola Diana (CGT spa), Arturo Di Caterino (Di Caterino Costruzioni srl), Enrico Di Rienzo (Costruzioni Prisco Di Rienzo snc), Enrico Errichiello (Errichiello Enrico Costruzioni srl), Mario Granata Pagano (Immobilgi-Federici Stirling spa), Giuseppe Landolfi (Delta Costruzioni sas), Salvatore Liquori (Italimpianti srl), Bartolomeo Piccolo (Idroeco srl), Salvatore Tessitore (Edil Atellana soc. coop.), Francesco Verazzo (Verazzo Geom. Francesco).
L'assemblea ha anche designato i rappresentanti della Sezione Costruttori edili in seno alla Giunta di Confindustria Caserta e sono: Angusto Tedeschi (Tecnocampus srl), Antonio Pezone (Urbania srl) e Arturo Di Caterino (Di Caterino Costruzioni srl).
Nel passare il testimone al nuovo presidente della sezione, Augusto Tedeschi ha fatto il punto della situazione economica che attraversa il comparto: "Oltre il 40% delle imprese associate all'Ance - ha detto Tedeschi - dichiara di operare in una fase di forte recessione". Si soffre nel campo dei lavori pubblici dove la flessione è in atto ormai dal 2005 e ala fine di un arco di sette anni (2004-2011) gli investimenti risulteranno diminuiti di quasi il 32%. E si soffre anche di nel settore delle costruzioni private, dove le lungaggini burocratiche del Genio civile, relativamente alle autorizzazioni antisismiche, hanno fatto accumulare oltre 1500 pratiche per altrettanti cantieri, che di fatti hanno paralizzato ogni attività. "E non sto qui a ricordarvi quel detto secondo cui se l'edilizia tira, tutta l'economia tira", ha ricordato Tedeschi.

Dunque, occorre darsi una forte smossa per invertire la tendenza. Lo ha detto, nel suo primo intervento all'assemblea, il presidente neo eletto, che ha ricordato il lungo elenco di opere pubbliche che potrebbero mettersi in moto, in provincia di Caserta, se la Regione riuscisse a utilizzare quei fondi europei che aspettano solo di essere spesi. Penzi ha assicurato piena e leale collaborazione, sua e di tutto il direttivo, anche al presidente di Confindustria Caserta, Antonio Della Gatta, il quale, nel presenziare ai lavori, ha ricordato la necessità e il valore positivo di fare associazione. 72 anni, coniugato e due figli, Vincenzo Penzi è laureato in Ingegneria civile e specializzato in Infrastrutture Aeronautiche. E' vincitore di una borsa di studio a carattere nazionale, indetta dal Ministero dei Trasporti - Direzione Aviazione Civile. Nell'anno 1969 consegue l'abilitazione all'insegnamento di costruzioni negli Istituti tecnici per geometri e successivamente all'insegnamento di tecnologia delle costruzioni, impianto di cantiere ed estimo negli Istituti tecnici industriali per edili.
E' legale rappresentante della Marconi S.p.A., società finanziaria fondata nel 1982, che è'azionista di maggioranza in tutte le società appartenenti ad un Gruppo imprenditoriale arrivato ormai alla terza generazione.Nel campo associativo è stato consigliere in seno alla Sezione Provinciale dei Costruttori Edili, ha ricoperto il ruolo di vice presidente di Confindustria Caserta e, attualmente, è componente del Consiglio Regionale dei Costruttori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Cronaca

    Positiva al Covid insultata e minacciata dai vicini di casa

  • Attualità

    Macrico, 3 parlamentari M5s: "Ci batteremo per l'inedificabilità"

  • Cronaca

    Svaligiata tabaccheria: rubate sigarette e gratta e vinci

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento