menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101008165203_immigrato_lavoro

20101008165203_immigrato_lavoro

Protesta degli immigrati di Napoli e Caserta contro il caporalato

Caserta - Protesta degli immigrati, per lo più ghanesi e nigeriani che vivono tra le province di Napoli e Caserta contro lo sfruttamento sul lavoro.Un centinaio di immigrati, impegnati per lo più nell'edilizia e nell'agricoltura, si sono radunati...

Protesta degli immigrati, per lo più ghanesi e nigeriani che vivono tra le province di Napoli e Caserta contro lo sfruttamento sul lavoro.
Un centinaio di immigrati, impegnati per lo più nell'edilizia e nell'agricoltura, si sono radunati in numerosi presidi esponendo cartelli con la scritta "Oggi non lavoro per meno di 50 euro". A quanti passano con le auto gli stranieri spiegano le ragioni della loro protesta lasciando un volantino con il titolo 'Siamo uomini o caporali?'

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento