menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piano ospedaliero, sindacati chiedono tavolo di confronto alla Provincia

Caserta - Il piano ospedaliero regionale interviene nel servizio sanitario della provincia di Caserta con una corposa riduzione di posti letto, anche per effetto della prevista chiusura di due ospedali nell'immediato e di un terzo a seguire. Tale...

Il piano ospedaliero regionale interviene nel servizio sanitario della provincia di Caserta con una corposa riduzione di posti letto, anche per effetto della prevista chiusura di due ospedali nell'immediato e di un terzo a seguire.
Tale riduzione non è compensata dai posti letto previsti dall progettato policlinico la cui costruzione, tra l'altro, al momento è bloccata e non si sa quando e se riprenderà.
Di conseguenza, un primo fattore con cui i cittadini dovranno fare i conti è la ridotta possibilità, in caso di bisogno, di accedere a un ricovero ospedaliero; ridotta possibilità che già in partenza vede Caserta penalizzata poiché, anche includendo i posti teorici, la percentuale di posti letto è inferiore a quella delle altre province e allo standard di riferimento per la regione Campania.
Un quadro non certo positivo che rischia di complicarsi ulteriormente in mancanza di una valida alternativa dell'offerta sanitaria nei servizi territoriali.
Da qui muove l'invito delle scriventi organizzazioni sindacali di settore al Presidente della Provincia di Caserta, ad attivare un tavolo di confronto, con la partecipazione dei Sindaci dei Comuni interessati e delle parti sociali.

L'intento è quello di definire il tipo di offerta sanitaria di cui hanno bisogno i cittadini e le azioni da porre in essere per garantirla.
Le scriventi chiedono, nel contempo, ai parlamentari e ai consiglieri regionali della Provincia di Caserta, nonché a tutti i sindaci, di sostenere l'iniziativa proposta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento