menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La pi Bella Strega dItalia, concorso nazionale di bellezza

Benevento - Il concorso nazionale di bellezza "Sweet Strega Italiana" che elegge "La più Bella Strega d'Italia" evento ideato da due giovani beneventani Leonardo e Maria Francesca Palazzo ha attraversato lo stretto di Messina ed è sbarcato in...

Il concorso nazionale di bellezza "Sweet Strega Italiana" che elegge "La più Bella Strega d'Italia" evento ideato da due giovani beneventani Leonardo e Maria Francesca Palazzo ha attraversato lo stretto di Messina ed è sbarcato in Sicilia per la finale regionale del tour 2010, nella Cavea di Furci Siculo, un anfiteatro della ridente riviera jonica, dove la giuria composta da giornalisti ed esperti ha proclamato vincitrice della serata Giusy Spina, 16 anni, occhi verdi e fascino mediterraneo, sogna di fare l'attrice la fascia del concorso nazionale di bellezza "La più Bella Strega d'Italia", Regione Sicilia è andata a Elisa Nicotra, di Gaggi nell'Arcantara, fisico da modella, viso bellissimo e passo da gazzella. Una luna piena che ha dato un tocco di magia alla serata illuminando la baia di Naxos invece ha fatto da cornice alla semifinale del concorso, a Giardini. sulla spiaggia S. Giovanni, nel mare dove si specchiavano le luci della superba Taormina, dove ha conquistato la fascia di "Miss Plenilunio", Victoria Antonova, una splendida fotomodella bulgara, fisico mozzafiato, portamento regale, che presterà il volto alla campagna pubblicitaria dell'evento "Plenilunio" edizione 2011. Le vincitrici accederanno alla finale nazionale che si terrà a Benevento nel mese di ottobre prossimo. Era presente alle due serate, Leonardo Palazzo, uno dei "patron" del Concorso "La più Bella Strega d'Italia", che è stato intervistato da giornalisti di testate locali tra cui il quotidiano"La Sicilia", dove ha spiegato che il concorso è nato anche per far conoscere la città di Benevento, ricca di storia e conosciuta anche per la leggenda delle streghe. A scandire le fasi della Kermesse è stata Angela Vecchio che, con la sua impeccabile conduzione ha dato alle due serate un tocco di raffinatezza. Grande soddisfazione da parte del direttore artistico della Regione Sicilia Pino Prestia, che durante le dieci tappe siciliane dove ha selezionato i più bei fiori dell'isola riscuotendo successo sia di pubblico che dei media. Il concorso nazionale di bellezza "La più Bella Strega d'Italia", l'evento fiore all'occhiello della città di Benevento, ha dato e darà sempre la possibilità a tantissime ragazze di calcare le passerelle dell'alta moda italiana e di intraprendere questo affascinante lavoro che è il sogno nel cassetto di milioni di ragazze di tutto il mondo. La manifestazione sta raggiungendo gli obiettivi prefissati dai "patron" del concorso, cresce anno dopo anno trovando, sempre più, un suo radicamento sul territorio nazionale. Già dal mese di maggio è partito il tour 2010 del concorso. Ci sono state tappe e continueranno ad esserci selezioni in location "in" e nelle più belle piazze d'Italia fino a metà settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento