menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Temporary Shop: un format vincente a Napoli con Viviani Eventi

Napoli - È nato nel dicembre 2009 e in soli tre mesi si è imposto all'attenzione di pubblico, operatori e media veicolando iniziative e prodotti di tre brand nazionali del calibro di Fastweb, Lottomatica, Big Bubble Bags. A tre mesi dal suo...

È nato nel dicembre 2009 e in soli tre mesi si è imposto all'attenzione di pubblico, operatori e media veicolando iniziative e prodotti di tre brand nazionali del calibro di Fastweb, Lottomatica, Big Bubble Bags. A tre mesi dal suo debutto sulla scena campana Viviani Eventi Temporary Shop, il primo, unico e vero Temporary store di Napoli fa un bilancio della propria attività che conferma l'importanza di una comunicazione innovativa e di strumenti di marketing sempre più dinamici e aggiornati. Una nicchia del retail utilizzata anche da grandi brand internazionali per lanciare un prodotto al trade o al consumo, per aumentare la notorietà dell'immagine o testare la fattibilità e la profittabilità di un singolo prodotto/servizio o di un intero negozio monomarca. Dalla sua, Viviani Eventi ha la sede (un'area commerciale di fronte a mezzi pubblici importanti), competenze retail e strumenti innovativi come il guerrilla marketing. L'idea di un giovane imprenditore, Francesco Nunziata, classe '74, di portare al Sud metodo e professionalità contemporanee, dopo soli tre mesi si è rivelata vincente.Le cifre raccontano questo successo: in cinque giorni (dall'8 al 12 dicembre) dedicati alla promozione Fastweb, Viviani Eventi Temporary shop ha registrato quasi 700 visitatori. Il secondo evento dedicato a Big Bubble Bags (15-24 dicembre), marchio napoletano di accessori moda green già noto fuori dalla regione, ha registrato circa 3000 visitatori di cui 100 acquirenti al giorno per un fatturato di circa 30 mila euro, il tutto in appena 9 giorni. Formula di successo dunque e gestione manageriale al top. Anche Lottomatica ha scelto Napoli (seconda città italiana dopo Milano) e la sede di Viviani Eventi Temporary Shop per presentare il primo "tour" italiano di temporary "Poker Club House". Anche qui i numeri sono stati impressionanti: gli ingressi nello store sono stati quasi 20.000. Una curiosità: il conteggio degli ingressi è reso possibile in tempo reale da una speciale termo-camera, uno strumento al servizio dei clienti per quantificare i risultati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

  • Cronaca

    Rissa in ospedale, direttissima per i 3 arrestati

  • Attualità

    Ricorso contro l’appalto milionario dei lavori in via Nobel

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento