menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal primo febbraio adeguamento tariffario per Unico Campania

Napoli - In applicazione alle disposizioni contenute nell'art. 39, 1° comma, della legge finanziaria regionale 2008, le tariffe del trasporto pubblico locale subiranno, dal 1 febbraio 2010, il previsto adeguamento al tasso programmatico di...

In applicazione alle disposizioni contenute nell'art. 39, 1° comma, della legge finanziaria regionale 2008, le tariffe del trasporto pubblico locale subiranno, dal 1 febbraio 2010, il previsto adeguamento al tasso programmatico di inflazione nazionale 2010 (1,5%).
In virtù degli arrotondamenti già effettuati nel 2009, i biglietti orari più utilizzati non subiranno alcuna variazione.
Ad esempio, gli UNICONAPOLI orario, giornaliero e weekend manterranno l'attuale tariffa.
L'adeguamento non riguarda, inoltre, gli abbonamenti annuali destinati alla fasce socialmente deboli, emessi in virtù delle convenzioni con il Comune di Napoli e con la Regione Campania, che conserveranno, quindi, le tariffe in vigore.

Gli utenti che sono in possesso di biglietti preacquistati alla vecchia tariffa potranno utilizzarli fino ad esaurimento scorte.
Infine, i titoli giornaliero e weekend U9, U10, U11 ed E9, E10, E11 verranno fatti confluire nei corrispondenti titoli U8 ed E8: sulle tratte per le quali era previsto, quindi, l'acquisto di un titolo U9 giornaliero, per fare un esempio, si potrà viaggiare acquistando un biglietto U8 giornaliero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento