menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si chiude il III congresso provinciale della Uil Fpl sannita

Benevento - S'è concluso il 3° congresso provinciale della Uil Fpl sannita dal titolo "Efficienza e lavoro pubblico nel Sannio, tra utopia e realtà". Ad aprire i lavori è stato Antonio Pagliuca, segretario responsabile Uil Fpl Benevento. Il...

S'è concluso il 3° congresso provinciale della Uil Fpl sannita dal titolo "Efficienza e lavoro pubblico nel Sannio, tra utopia e realtà". Ad aprire i lavori è stato Antonio Pagliuca, segretario responsabile Uil Fpl Benevento. Il numero uno della categoria, ha messo in luce i numerosi successi che il sindacato ha ottenuto grazie all'alacre lavoro che gli iscritti portano avanti quotidianamente: "La Uil Fpl è fortemente radicata sul territorio sannita e svolge ormai un ruolo insostituibile di guida e di sostegno dei lavoratori nei comparti enti locali e sanità, sia pubblica che privata. Basta sciorinare alcuni dati: a fronte di ingenti pensionamenti e di fuoriuscita dal mondo del lavoro, la Uil Fpl, negli ultimi 15 anni, non ha perso un solo iscritto, anzi li ha aumentati. Il sindacato ha una media congressuale di 1.436 iscritti, che è la più alta tra le categorie dei lavoratori attivi della Uil di Benevento. Abbiamo posto in essere una campagna di forte sensibilizzazione delle nostre idee laiche socialiste e riformiste, che ci frutta, giorno dopo giorno, nuove adesioni da parte dei pezzi importanti del mondo del lavoro sannita. Per quanto riguarda l'elezione delle rappresentanze sindacali unitarie, nella tornata del novembre 2007, abbiamo ribadito la nostra forza nel comparto regioni autonomie locali riportando di nuovo un risultato eccezionale: circa il 43% dei voti complessivi. Siamo stati il primo sindacato al Comune di Benevento (per la quarta volta in nove anni), nelle quattro comunità montane (oggi sono diventate tre con la legge di riforma), all'Iacp, alla Camera di Commercio e nella stragrande maggioranza dei comuni della provincia. Credo che il prossimo anno, Brunetta permettendo, potremmo fare ancora meglio, recuperando voti e seggi nella sanità pubblica". Nel prosieguo, il segretario generale della Uil di Benevento, Fioravante Bosco ha posto l'accento sulla crisi economica che il Sannio sta vivendo: "L'industria è sofferente, basti pensare alle problematiche che stanno avvolgendo il polo tessile di Airola. Lì, circa 550 posti di lavoro sono a rischio. Andiamo verso la deindustrializzazione del nostro territorio. La causa di questo malessere? Le scelte gestionali errate che hanno frenato lo sviluppo di Benevento e della sua provincia. Per uscire dalle sabbie mobili, dobbiamo rimettere in moto la filiera istituzionale. E lavorare in sinergia con Regione, Comune e Provincia. Serve, a questo punto, anche una decisa collaborazione con le altre sigle sindacali. In sintesi, dobbiamo guardare ad un unico progetto che faccia da traino allo sviluppo locale, iniziando dall'agroalimentare e dalla cultura ". Sul finale, Mario Comollo, segretario nazionale aggiunto Uil Fpl, ha dichiarato: "La crisi globale ci preoccupa, se salta il nostro sistema industriale salta anche il paese. Dobbiamo evitare che questo avvenga. Un milione di piccole e medie aziende stanno per chiudere, il governo e le banche devono intervenire. Oggi dobbiamo pensare a come usciremo da questa crisi Sono necessari provvedimenti che diano respiro ai lavoratori del nostro Paese. E' il momento di dare sicurezza ai cittadini, anche difendendo la legge "Biagi". E sul ministro Brunetta: "Ha stravolto le regole. Non ha capito che in questo momento chi tiene in piedi la democrazia, la libertà e i servizi sono i lavoratori della pubblica amministrazione. Hanno moderato i lavori, Aldo Autorino, segretario regionale Uil Fpl Sanità e Michele Nazzaro presidente Uil Fpl Benevento.

ECCO GLI ELETTI
Segreteria provinciale Uil Fpl
Presidente Uil Fpl, Michele Nazzaro; segretario responsabile Uil Fpl, Antonio Pagliuca; tesoriere Sonia Moffa; segretari Gabriele Riccio, Donato Calabrese, Roberto Remo Nilo, Giovanni De Luca.
Collegio revisori dei Conti Uil Fpl
Antonio D'Addesio, Antonio De Soricellis, Concetto Gagliardi

Elenco Delegati congresso Uil Camera Sindacale provinciale
Fioravante Bosco, Donato Calabrese, Giampiero Catillo, Rosa Maria Ciabrelli, Genoveffa Cifarelli, Giovanni De Luca, Giuseppe Della Pietra, Antonio Dello Iacovo, Giovanni Di Caprio, Maria Lepore, Vincenzo Maglione, Antonio Maiella, Donato Maiella, Sonia Moffa, Roberto Remo Nilo, Antonio Pagliuca, Rossella Pelosi, Gabriele Riccio.

Elenco Delegati al congresso Uil Fpl Regionale
Fioravante Bosco, Donato Calabrese, Giampiero Catillo, Giovanni De Luca, Antonio Dello Iacovo, Giovanni Di Caprio, Vincenza Maglione, Sonia Moffa, Michele Nazzaro, Roberto Nilo, Antonio Pagliuca, Gabriele Riccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Covid fa un'altra vittima: muore dopo il ricovero

  • Cronaca

    Positivo un collaboratore scolastico, chiusa l’Elementare

  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Attualità

    Un centro vaccinale nell’ex Istituto delle Suore degli Angeli

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento