menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palumbo (Ugl Campania) soddisfatto per l'avvio dei lavori del PAR

Napoli - 300 mila euro, è questa la somma che la Regione Campania ha stanziato per l'affidamento dello studio di fattibilità del Polo Agroalimentare Regionale che sorgerà in provincia di Salerno e che dovrebbe presto rappresentare il fiore...

300 mila euro, è questa la somma che la Regione Campania ha stanziato per l'affidamento dello studio di fattibilità del Polo Agroalimentare Regionale che sorgerà in provincia di Salerno e che dovrebbe presto rappresentare il fiore all'occhiello del settore Agroalimentare della regione. Il progetto che sarà finanziato dalla Unione Europea e dai
Fondi Fas si propone di aumentare la presenza delle industrie alimentari sul territorio attraverso una ritrovata competitività del settore, accoppiata ad una migliore gestione delle risorse reperibili sul territorio. "Ho appreso con soddisfazione dell'approvazione del bando di gara che da il via alla nascita del Polo agroalimentare regionale di Eboli " ha dichiarato il Segretario regionale del Settore Agroalimentare della Ugl Campania Ferdinando Palumbo "adesso però è necessario rispettare le scadenze promesse e consegnare l'opera nel più breve tempo possibile così da consentire all'intero settore di essere trainante per la ripresa della economia della Campania. Considerando poi che la provincia di Salerno è universalmente riconosciuta come la patria dell'industria della trasformazione del pomodoro ed assieme a Caserta quella della Mozzarella di bufala Campana Dop la dislocazione del Polo assume in questo particolare momento un significato altamente simbolico. La Ugl si è spesso battuta per la utilizzazione dei Fas che come dimostra la decisione di oggi possono risultare determinanti per il rilancio del mezzogiorno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento