menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scioperano i dipendenti delle sedi Carrefour

Capodrise - Sabato 3 ottobre, come in tutt'Italia, sciopereranno i dipendenti delle sedi Carrefour di Capodrise e Marcianise. "Per l'intera giornata di lavoro – spiega Gennaro Strazzullo, segretario regionale della Uiltucs Uil - le segreterie...

Sabato 3 ottobre, come in tutt'Italia, sciopereranno i dipendenti delle sedi Carrefour di Capodrise e Marcianise.
"Per l'intera giornata di lavoro - spiega Gennaro Strazzullo, segretario regionale della Uiltucs Uil - le segreterie nazionali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno proclamato lo sciopero a livello nazionale per fronteggiare la decisione unilaterale dell'azienda, con la quale è stata cancellata l'applicazione del Contratto Integrativo Aziendale che stabilisce e regola le condizioni economiche e di lavoro dei propri dipendenti. Una brochure di 13 pagine, un libretto distribuito a tutti i dipendenti, ha sostituito il contratto. Vengono cancellati diritti fondamentali dei lavoratori come le integrazioni in caso di malattie, le pause di lavoro retribuite, il premio aziendale. In tal modo viene fatto pagare ai lavoratori il costo di una crisi derivante da errori di gestione e investimenti fatti in questi anni da Carrefour in Italia".

La multinazionale francese, negli anni passati, ha investito in Italia utilizzando anche i contributi e i finanziamenti elargiti per favorire l'occupazione. Ora, invece, decide di vendere molti ipermercati, specialmente al Sud, e ha già aperto, come a Capodrise, la cassa integrazione.
"Una stagione pericolosa - sottolinea Strazzullo, a nome delle tre organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil - per il modo di fare impresa in questo settore. Questa vertenza, che ha già vissuto nello scorso luglio una giornata di lotta nazionale, assume un significato rilevante per lavoratrici e lavoratori di Carrefour e per tutto il settore della distribuzione organizzata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento