menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Certificazione energetica edifici: domani il seminario

Caserta - Con la crisi economica il risparmio energetico, in uno con un modo di abitare decisamente sano, è diventato ormai un imperativo categorico. Non solo. Con la legge n. 77 del 24 giugno scorso, di conversione del D.L. 39/2009 per l'Abruzzo...

Con la crisi economica il risparmio energetico, in uno con un modo di abitare decisamente sano, è diventato ormai un imperativo categorico. Non solo. Con la legge n. 77 del 24 giugno scorso, di conversione del D.L. 39/2009 per l'Abruzzo, il governo ha di fatto anticipato al 1° luglio 2009 la data di entrata in vigore delle "Nuove norme tecniche per le costruzioni" introdotte, come si sa, dal D.M. 14 gennaio 2008. Provvedimento che inizialmente lasciava ai progettisti la facoltà di scegliere di applicare le nuove norme, oppure di seguire la normativa precedente, fino al 30/06/2010. Opzione - come ricordato - che, con il terremoto dell'Abruzzo, è venuta meno, risultando automaticamente abrogate le precedenti disposizioni.
Di tutto questo si parlerà domani, 29 settembre, in Confindustria Caserta, a partire dalle ore 16, nel corso di un seminario organizzato dalla sezione Costruttori edili presieduta da Augusto Tedeschi, con particolare attenzione alla "Certificazione energetica degli edifici" che, in ultima analisi, la predetta normativa ora impone.
In particolare, sarà portato ad esempio l'esperienza maturata da Casaclima, agenzia che offre un'ampia offerta di know-how in materia.
I lavori, di particolare interesse per le imprese che operano nella promozione immobiliare e delle costruzioni in proprio, saranno aperti dai saluti del presidente di Confindustria Caserta, Antonio Della Gatta, e dal numero uno della Sezione, Augusto Tedeschi.

Le tematiche del seminario saranno introdotte dall'architetto Enrico Negro, presidente di Sferagroup, che relazionerà sui cambiamenti storici della società attraverso i vari cicli della conoscenza tecnologica, per giungere all'attuale epoca della "società dell'informazione".
Tra i relatori del seminario, infine, il consigliere regionale Pasquale Sommese, presidente della IV Commissione Consiliare, che illustrerà il disegno di legge della Regione Campania del "Piano casa"; e l'ingegnere Fausto Altavilla, rappresentante di Casaclima, che approfondirà le esigenze costruttive attuali partendo, appunto, dall'esperienza dell'Agenzia dell'Alto Adige."Per raggiungere l'efficienza energetica è necessaria la collaborazione di più soggetti: committenti edili, progettisti, costruttori, produttori di materiali, ma anche chi si occupa di ricerca e formazione, ed ancora politici, amministratori, fornitori di servizi", sottolinea il presidente degli industriali Antonio Della Gatta, che ricorda anche i vantaggi economici che ne derivano: "La drastica riduzione dei costi di riscaldamento e, più in generale, il benessere abitativo salutare - dice - comportano anche un contemporaneo aumento del valore dell'edificio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

  • Cronaca

    Cocktail, birre e assembramenti: chiuso noto locale della movida

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento