menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoratori Raical, pagate spettanze arretrate

Marcianise - Vertenza Raical: prima boccata d'aria per la manovalanza licenziata. La riunione, tenutasi lo scorso 2 settembre presso la Confapi di Caserta, alla quale il sindaco Antonio Tartaglione ha partecipato insieme al primo cittadino...

Vertenza Raical: prima boccata d'aria per la manovalanza licenziata. La riunione, tenutasi lo scorso 2 settembre presso la Confapi di Caserta, alla quale il sindaco Antonio Tartaglione ha partecipato insieme al primo cittadino maddalonese Michele Farina, ai vertici della società Interporto ed alle parti sociali, ha contribuito a sbloccare parzialmente la situazione. Gli ex 40 dipendenti hanno ottenuto le spettanze relative ai mesi di luglio e di agosto. La buona notizia è stata trasmessa dai sindacati attraverso una nota inviata agli amministratori di Marcianise e di Maddaloni, nella quale tra l'altro si legge: "Tale risultato si è reso possibile, per la fattiva cooperazione messa in campo dai soggetti istituzionali e sociali". Ma l'operazione da portare a termine è giunta soltanto ad una delle tappe prefissate dalle parti coinvolte. Si apprende infatti dal documento: "Il lavoro fin qui svolto deve continuare, più che mai, con autentica determinazione e vigore, con l'intento di costituire un quadro di certezze e rilancio dell'occupazione su territori stremati dalla profonda crisi". Sempre nella missiva, le organizzazioni sindacali, insieme con la federazione Lavoratori Costruzioni, hanno richiesto a Tartaglione ed a Farina di continuare a profondere lo stesso impegno mostrato finora, per dirimere definitivamente la vicenda e per "porre in essere azioni di crescita sul territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento