menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090814115537_Giuria

20090814115537_Giuria

Eletta Miss Cinema Campania

(Chiusano S.D.) Chiusano di S. Domenico ha vissuto una brillante serata che ha portato alla proclamazione della "Miss Cinema Campania 2009", la diciannovenne Adriana Peluso. Lo spettacolo ha preso il via con Fioretta Mari, presidente di giuria...

(Chiusano S.D.) Chiusano di S. Domenico ha vissuto una brillante serata che ha portato alla proclamazione della "Miss Cinema Campania 2009", la diciannovenne Adriana Peluso. Lo spettacolo ha preso il via con Fioretta Mari, presidente di giuria, che è stata chiamata sul palco a portare il classico "In bocca al lupo" alla concorrenti. L'attrice, nota al grande pubblico per essere stata insegnante di recitazione nella trasmissione Amici di Maria De Filippi, ha intonanto la conosciutissima canzone napoletana "'O Surdat Nammurat", con i versi "Oi vita, Oi vita mia" dedicati al presentatore Erennio De Vita, nell'originale personale versione "De Vita, De Vita mio........"; il conduttore, emozionato per la sorpresa, inginocchiandosi per ringraziarla l'ha accompagnata nel canto in un irresistibile duetto. La giuria ha dovuto premiare, per qualche sfumatura di particolare bravura, una sola concorrente, ma dobbiamo dire che tutte le 43 concorrenti potevano essere considerate brave nel recitare, oltre che belle nello sfilare e fra queste almeno almeno otto ragazze hanno dimostrato di avere il talento per intraprendere la carriera di attrice. La neo eletta rappresenterà dunque, insieme alle altre 15 miss alcune già titolate e a quelle in via di selezione per l'assegnazione di altre fasce, la nostra regione a Salsomaggiore Terme per le prefinali nazionali del concorso Miss Italia. Felicissimi anche il sindaco Antonio Reppucci ed il consigliere Giulio Cubeddu che hanno voluto, con il placet dell'intera giunta comunale, accogliere una finale regionale del famoso concorso di bellezza che ha portato a vivere ai tanti cittadini di Chiusano di S. Domenico ed ai tanti conterranei limitrofi, che sono accorsi affollando all'inverosimile la piazza centrale del paese, una serata di indimenticabile di spettacolo e brio. Come affermato dallo stesso sindaco nel portare il saluto agli ospiti in piazza, la kermesse che l'agente esclusivo campano del concorso Miss Italia Antonio Contaldo ci ha portato, perfettamente organizzata dal referente di zona Anna D'Urso, rappresenta per questa cittadina un veicolo di successo in Italia ed all'estero. Reppucci, continuando, ha affermato che il paese da lui amministrato necessita ed ha volontà di emergere per una conquista del turismo che, con il suo sviluppo, possa creare attività per fare restare in loco tanti lavoratori di gran talento in tutte le professioni che molte volte sono costretti ad allontanarsi. Questa serata ha portato le bellezze di Chiusano nel mondo e ci auguriamo un sicuro ritorno di immagine, ha ancora detto il sindaco, seguito da De Vita che ha ricordato che Miss Italia è la trasmissione più seguita dopo il Festival di Sanremo e che questa serata verrà trasmessa sulle reti Sky ed in internet digitando www.telefortuny.it offrendo un arricchimento di bellezza per la presenza alla selezione per Miss Italia delle più belle ragazze dell'intera Campania.
Oltre a Fioretta Mari che da anni insegue il sogno di scovare talenti. La giuria tecnica era inoltre composta da Manuela Metri, regista e produttrice , Nubia Martini, regista Rai e Alfredo Cavalieri, regista ed autore televisivo sia in Rai sia in Mediaset. La serata, presentata da Erennio De Vita, ha offerto alle 43 partecipanti la possibilità di esibirsi in un frammento di un film a scelta tra : Harry ti presento Sally, Viaggio di Nozze, A qualcuno piace caldo, L'ultimo bacio, Armageddon, Se scappi ti sposo, Vi presento Joe Black; ogni scena era coadiuvata da due attori, sempre della squadra di Fioretta Mari voluta da Patrizia Mirigliani, ovvero Gianfranco Terrin, volto italiano di Disney Channel ad Hollywood e Mario Rivelli. Dopo la sfilata iniziale la giuria si è ritirata per realizzare una prima scrematura nella quale sono state scelte 8 ragazze che hanno potuto dimostrare le loro doti recitative. In attesa del ritorno della giuria sul palco si sono esibiti diversi artisti tra i quali i cantanti Stefano Larizza ed Alessandro D'Arco, ed il cabarettista Enzo Costanza. Da 8 poi hanno ottenuto l'accesso alla parte finale solo 3 Miss che sono state giudicate dalle 5 miss appena scartate e dal pubblico con l'applauso. Sorpresa la Mari che ha affermato <>, poi si è congedata dando appuntamento a Nola presso il Vulcano Buono per la finalissima regionale durante la quale sarà eletta Miss Campania 2009 e si preannuncia scintillante e piena di sorprese. Completano il podio al secondo e terzo posto rispettivamente Laura Bracci di Villaricca e Anna Abbate di Orta di Atella.

Miss Cinema Campania 2009 è dunque Adriana Peluso, 19 anni di Baronissi (Sa), nata a Salerno il 23/07/90, occhi e capelli castani, alta 171 cm, pesa 53 kg ed indossa la taglia 40-42. Adriana, fidanzata con Alessio di professione bagnino, è diplomata ragioniera e si è iscritta alla facoltà di Scienze Ostetriche anche se sogna, a parte la laurea ed un matrimonio felice, di diventare attrice e magari si auspica che a Salsomaggiore possa esibirsi con un grande attore per dimostrare le sue doti. Miss Cinema Campania, che da 14 anni pratica ginnastica ritmica e danza, adora Vasco Rossi e la canzone "E?", ma anche gli attori George Clooney e Monica Bellucci, il suo colore preferito è il nero. A tavola mangia volentieri spaghetti con vongole, anche se non disdegna affatto i mcdonalds, ma comunque non presentatele mai un piatto di fagioli perché li detesta. Un suo pregio? Essere troppo buona, afferma, mentre un difetto è essere lunatica e tre aggettivi per definirla sono : umile, simpatica e bella.
Alla domanda <> con un velo di tristezza afferma <>. Adriana è convinta che per emergere nel mondo dello spettacolo servono bellezza ed intelligenza, la sua caratteristica di donna campana la dimostra soprattutto con l'umiltà, il suo viaggio ideale è a Sharm El Sheik , si presenterebbe volentieri ad un provino per velina o letterina ma certamente non per il programma "Uomini e donne". La madre Lucia Caiazzo è insegnante di Fitness, il padre Alessandro è proprietario della discoteca di Salerno "Camino Real" . Miss Cinema inoltre ha una sorella Gessica di 21 anni ed un fratello Simone di 7.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento