Economia

Fece incidente stradale e fu licenziato: Ecobat dovra' reintegrarlo

Marcianise - Ha avuto termine finalmente la vicenda lavorativa di un dipendente dello stabilimento di Marcianise della società milanese ECOBAT, licenziato nel 1998 perché, a dire della società, non era più idoneo a svolgere il suo lavoro a seguito...

194801_giustizia-legge-tribunale

Ha avuto termine finalmente la vicenda lavorativa di un dipendente dello stabilimento di Marcianise della società milanese ECOBAT, licenziato nel 1998 perché, a dire della società, non era più idoneo a svolgere il suo lavoro a seguito delle malformazioni che sarebbero conseguite ad un incidente stradale.

Il dipendente, per essere tutelato, si era rivolto alla FIM CISL di Caserta ed il sindacato ne aveva affidato l'assistenza legale al giuslavorista avvocato Domenico Carozza che, immediatamente, era ricorso al giudice del lavoro del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere sostenendo che il licenziamento era illegittimo sia perché la malformazione non era permanente e sia perché vi erano altri posti nello stabilimento in cui la società avrebbe potuto occupare il lavoratore.
Ciononostante, il giudice di primo grado rigettò il ricorso dichiarando legittimo il licenziamento. Decisione impugnata dal dipendente sostenuto dal sindacato e assistito dal suo legale dinanzi alla Corte d'Appello di Napoli che, anche sulla base del parere di un medico legale appositamente nominato, aveva accolto l'appello ordinandone la reintegra sul posto di lavoro e condannato la società a risarcirgli i danni subiti.La storia si conclude in questi giorni, quando la Corte di Cassazione, cui la Società Ecobat si era rivolta per far annullare la sentenza dei giudici partenopei, ha, invece, confermato che non vi erano le condizioni di legge per licenziare il dipendente."E' stata un battaglia lunga e dura in cui abbiamo speso, con il nostro legale, molte energie" - ha dichiarato Nicodemo Lanzetta, segretario generale della FIM CISL di Caserta - " perché si è trattato di difendere un bene prezioso qual è un posto di lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fece incidente stradale e fu licenziato: Ecobat dovra' reintegrarlo

CasertaNews è in caricamento