Economia

Rosaria Aprea partecipa al concorso 'Ragazza we can dance'

Macerata Campania - Dopo tanti concorsi ai quali non ha potuto partecipare a causa della sua vistosa cicatrice, finalmente oggi, ormai a un anno dell'aggressione, Rosaria Aprea la miss massacrata dal compagno che con un calcio all'addome la...

160708_rosaria_aprea

Dopo tanti concorsi ai quali non ha potuto partecipare a causa della sua vistosa cicatrice, finalmente oggi, ormai a un anno dell'aggressione, Rosaria Aprea la miss massacrata dal compagno che con un calcio all'addome la ridusse in fin di vita e fu costretta all'asportazione delle milza, decide di mostrare a tutti i segni di una cicatrice che ormai non le fa più paura. Oggi riprenderà il sogno da dove lo aveva lasciato e parteciperà ad un concorso "ragazza we can dance". Un concorso di bellezza e non solo ideato e realizzato da Dino e Stefano Piacenti" durante questa tappa che si terrà a VIllaricca di Napoli Ritornando in passerella Rosaria Aprea vuole dare un chiaro segnale a tutte le donne vittime di stalking e violenza di genere a non arrendersi e proseguire nei loro sogni. A sostegno della miss l'associazione sos diritti presieduta dall'avv. Carmela Posillipo che l'ha sempre supportata ed è riuscita a convincerla "che l'unico sogno che può essere inseguito con tutte le forze è quello che possiamo realizzare con i nostri mezzi e le nostre risorse tutto il resto é stalking!"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosaria Aprea partecipa al concorso 'Ragazza we can dance'

CasertaNews è in caricamento