Economia

Incendi, Cisas: riorganizzare il servizio di forestazione

Caserta - Nonostante le continue piogge, gli incendi sono già iniziati in provincia di Caserta, come è anche iniziata la relativa campagna Anti-incendi da parte dei Vigili del Fuoco per spegnere i focolai nei vari campi di sterpaglia nel...

Nonostante le continue piogge, gli incendi sono già iniziati in provincia di Caserta, come è anche iniziata la relativa campagna Anti-incendi da parte dei Vigili del Fuoco per spegnere i focolai nei vari campi di sterpaglia nel territorio.Non bisogna dimenticare - rileva la Confederazione Cisas - che, nel corso del 2012, la Regione Campania, con i suoi circa 6 mila incendi, è stata tra le prime Regioni per numero di interventi da parte dei Vigili del Fuoco, senza parlare di quelli della Protezione Civile o di altri Enti.
In Campania, la provincia con il maggior numero di incendi è stata la provincia di Caserta, addirittura con incendi il più delle volte verificatisi nelle stesse zone precedentemente interessate.Il costo per la Regione Campania e per la Provincia è stato rilevante per un servizio del tutto carente, cosa che dimostra una carenza organizzativa nella Prevenzione e nell'immediatezza degli interventi da parte dei numerosi lavoratori addetti a tali compiti e sparsi in vari Cantieri della provincia, ma non sempre presenti pur pagati regolarmente. Fortunatamente, da quest'anno, la gestione degli aerei anti-incendi Canadair è passata dalla Protezione Civile ai Vigili del Fuoco, cosa che dovrebbe velocizzare gli eventuali interventi, nonostante la carenza degli Organici e dei mezzi degli stessi Vigili del Fuoco.La Cisas, più volte in passato, ha evidenziato che, per evitare sperperi economici da parte della Regione e delle Province, necessità la riorganizzare degli addetti alle prestazioni ed il potenziamento del corpo dei Vigili del Fuoco, specie quello del vasto territorio casertano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi, Cisas: riorganizzare il servizio di forestazione

CasertaNews è in caricamento