Economia

Cento camperisti attesi in citta' il 16 e 17 marzo

Santa Maria Capua Vetere - Un importante risultato per lo sviluppo del turismo nella città di Santa Maria Capua Vetere è stato acquisito in questi giorni, grazie all'impegno dell'amministrazione comunale e alla collaborazione con l'Associazione...

143550_camper

Un importante risultato per lo sviluppo del turismo nella città di Santa Maria Capua Vetere è stato acquisito in questi giorni, grazie all'impegno dell'amministrazione comunale e alla collaborazione con l'Associazione Amici Eurocamperisti sul cui sito www.amicieurocamperisti.it sono riportati gli itinerari per visitare l'antica Capua, a cominciare dal suo anfiteatro.

I giorni 16 e 17 marzo sono infatti attesi in città circa cento camperisti provenienti da tutta Italia, che hanno scelto di fare tappa a Santa Maria Capua Vetere e di ammirarne le bellezze artistiche e archeologiche, approfittando anche dell'area attrezzata realizzata nel parco urbano con posti gratuiti per i camper, illuminazione e impianti di carico e scarico delle acque. L'amministrazione comunale si è resa disponibile a garantire l'assistenza logistica per la migliore accoglienza dei visitatori.
L'itinerario e l'area attrezzata per i camper di Santa Maria Capua Vetere sono stati, tra l'altro, recentemente segnalati sulla più autorevole rivista italiana del settore (il mensile "PlenAir")."Siamo molti soddisfatti - dichiara il sindaco Biagio Di Muro - per l'interesse che il nostro patrimonio archeologico sta riscuotendo anche tra gli amanti del 'plen air', che rappresentano una fetta importante dei flussi turistici in Italia. L'amministrazione è grata all'Associazione Amici Eurocamperisti per la collaborazione offerta alla città. L'interesse di viaggiatori sensibili come i camperisti è un motivo di orgoglio per noi ed è la riprova dell'ottimo lavoro che stiamo svolgendo nel campo della valorizzazione delle risorse culturali a Santa Maria Capua Vetere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cento camperisti attesi in citta' il 16 e 17 marzo

CasertaNews è in caricamento