menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pagamenti Pa, Traettino: Bene lo sblocco dei primi 4,5 miliardi, ma ora bisogna pagare subito le imprese

Caserta - L'Ance saluta con soddisfazione il decreto del MEF del 14 maggio che ha suddiviso le somme per l'allentamento del Patto di Stabilità per pagare i debiti pregressi della PA per il territorio della provincia di Caserta sono stati sbloccati...

L'Ance saluta con soddisfazione il decreto del MEF del 14 maggio che ha suddiviso le somme per l'allentamento del Patto di Stabilità per pagare i debiti pregressi della PA per il territorio della provincia di Caserta sono stati sbloccati 64,7 milioni di euro."Ora però, sottolinea il Presidente di Ance Caserta Luigi Traettino, è necessario che gli enti locali procedano immediatamente a pagare le imprese per i lavori regolarmente eseguiti, non si può attendere neanche un minuto di più perché le nostre imprese stanno chiudendo e migliaia di lavoratori sono rimasti a casa."Una boccata d'ossigeno per le imprese dell'edilizia che però attendono che il Governo preveda uno sblocco anche per il 2014 perché, come ha ricordato il Presidente di Ance nazionale, Paolo Buzzetti, ci sono ancora 12 miliardi che il nostro settore avanza dallo Stato e che devono essere assolutamente saldati.L'Ance, inoltre, ha lanciato una campagna per il monitoraggio del rispetto dei tempi di pagamento da parte della PA come prevede la direttiva europea, incarico conferito direttamente dal Vice Presidente della Commissione europea Tajani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

  • Cronaca

    E' morto padre Angelo Gutturiello: era missionario in Burundi

  • Attualità

    Raffaele Cecoro eletto presidente dell'Ordine degli Architetti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento