Economia

LIdv torna in piazza per i referendum e la battaglia Firema

Caserta - L'Italia dei Valori della città di Caserta con il commissario Clementina Ferraiolo torna in piazza domenica mattina, dalle 10:30 alle 13 in piazza Vanvitelli, per raccogliere le firme per i referendum: più lavoro, meno casta. Un secondo...

L'Italia dei Valori della città di Caserta con il commissario Clementina Ferraiolo torna in piazza domenica mattina, dalle 10:30 alle 13 in piazza Vanvitelli, per raccogliere le firme per i referendum: più lavoro, meno casta. Un secondo appuntamento che arriva dopo il successo di domenica scorsa in cui per l'intera mattinata i casertani hanno firmato in maniera numerosa e convinta. Il tema lavoro è prioritario per l'IDV cittadino che ieri, venerdì, ha partecipato all'iniziativa di protesta dei lavoratori Firema fuori ai cancelli dell'azienda e che lunedì sarà al fianco dei lavoratori fuori alla Prefettura. "Quello che indigna è l'arroganza di certa politica e di certe istituzioni che da mesi lanciano slogan e promesse cui non seguono i fatti e che soprattutto non chiariscono il destino dell'azienda tenendo all'oscuro i lavoratori e privandoli così di rispetto, dignità e futuro", spiega Clementina Ferraiolo, commissario IDV città di Caserta presente alla protesta "e' una condizione generale e complessiva quella del diritto al lavoro e dei diritti dei lavoratori che deve indignarci e unirci tutti. Ancor di più a Caserta, terra che vive uno svuotamento del tessuto produttivo e la cronica assenza di politiche per il lavoro e lo sviluppo, condizione frutto di istituzioni locali lontane se non indifferenti e passive". Perdere il lavoro a Caserta è una condanna perchè assai difficilmente il lavoratore riuscirà a ritornare nel mondo del lavoro, perdere la Firema vuol dire mettere una pietra sul destino della città, vuol dire che hanno deciso di disegnare un futuro nero per Caserta, territorio che ha già perso tante battaglie e occasioni per il lavoro tra cui i propri simboli migliori come le sete leuciane. "Ora è il tempo di cambiare tutto, di passare dal fallimento a speranze e progetti nuovi" è il messaggio di Clementina Ferraiolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LIdv torna in piazza per i referendum e la battaglia Firema

CasertaNews è in caricamento