Economia

Flc Cgil: eletto segretario regionale Enrico Grillo

Caserta - "Ritengo sia necessario in questa fase impegnarsi a fondo contro ogni forma di populismo e demagogia, occupando gli spazi democratici di confronto e partecipazione, rappresentando con forza i nuovi bisogni, a cominciare dalla conoscenza...

105306_Enrico_Grillo

"Ritengo sia necessario in questa fase impegnarsi a fondo contro ogni forma di populismo e demagogia, occupando gli spazi democratici di confronto e partecipazione, rappresentando con forza i nuovi bisogni, a cominciare dalla conoscenza, per noi vero viatico di diritti e qualità della vita. I nostro territorio regionale è problematico ma ha anche una straordinaria ricchezza in termini storici e monumentali ma anche paesaggistici e naturalistici. La Campania ha inoltre un patrimonio di giovinezza che unito ad una forte concentrazione di enti di ricerca può sicuramente produrre sviluppo e innovazione. In questo riteniamo sia fondamentale il ruolo del sindacato, non solo come argine alla facile tentazione neoliberista e irresponsabile dello smantellamento dei diritti, ma soprattutto come azione coordinata e organizzata, in grado di avanzare progetti coordinati e integrati per mettere a frutto idee e intelligenze. In questo sono ottimista, cosi come ogni operatore della conoscenza, dall'asilo nido alle ricerche più avanzate: in fondo quello che facciamo ogni giorno è progettare il futuro e consegnare alla società i nostri preziosi mattoni di solidarietà, democrazia, rispetto, legalità, responsabilità." Si è espresso così, Enrico Grillo, subito dopo la sua elezione a Segretario Generale della FLC CGIL Campania, il 23 luglio scorso. Grillo, che succede a Giuseppe Vassallo, giunto al termine del suo mandato.
La dichiarazione programmatica del neo eletto Segretario Regionale, in linea con il suo interesse ideologico pregresso, profuso nel sociale, di certo non è trascurabile e apre ad una nuova stagione d'impegno intenso. Laureato a pieni voti in scienze geologiche, Enrico Grillo si è da subito interessato al bene comune con iniziative importanti a difesa dell'ambiente, denunciando discariche abusive e cementificazioni fuori norma. Ottenuto il ruolo per l'insegnamento nella secondaria, completava la sua formazione diplomandosi ancora una volta a pieni voti, in economia e gestione dei servizi turistici. Il suo impegno sindacale inizia come RSU per poi assumere per due mandati la carica di segretario provinciale della FLC Caserta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flc Cgil: eletto segretario regionale Enrico Grillo

CasertaNews è in caricamento