menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cisl: tetto agli stipendi doro dei manager pubblici e privati

Caserta - Venerdì 26 luglio la CISL di Caserta terrà un'iniziativa pubblica rivolta alla cittadinanza per sostenere attraverso una raccolta di firme la proposta di Legge di iniziativa popolare per porre un tetto agli stipendi d'oro dei manager...

Venerdì 26 luglio la CISL di Caserta terrà un'iniziativa pubblica rivolta alla cittadinanza per sostenere attraverso una raccolta di firme la proposta di Legge di iniziativa popolare per porre un tetto agli stipendi d'oro dei manager pubblici e privati. La proposta di legge è stata avanzata dalla FIBA, la categoria della CISL dei lavoratori del credito, e a pochi giorni dall'inizio della raccolta delle firme in tutto il Paese ha già raggiunto un numero eccezionale di adesioni da parte dei cittadini. Si tratta di un'iniziativa importante, dal forte carattere etico e politico, in una situazione in cui la crisi ha messo in ginocchio i redditi dei lavoratori e dei pensionati, ha ridotto i consumi, persino quelli di prima necessità, ha aumentato la disoccupazione, ha fatto crescere non solo in termini relativi ma anche in termini assoluti la povertà nel nostro Paese.
In questa situazione, in cui i sacrifici richiesti ai lavoratori, ai pensionati, ai giovani in cerca di occupazione si sono moltiplicati; in cui la pressione fiscale, specie sul lavoro, è cresciuta in termini esponenziali, è intollerabile che il rapporto di reddito tra un manager e un lavoratore della stessa azienda o ente sia arrivato a 1/700, al netto dei benefit e delle stock option riservati ai manager stessi. E' fuori da ogni criterio morale e persino economico che manager di aziende o banche fallite ricevano liquidazioni di milioni di euro, mentre ai lavoratori è riservata la Cassa integrazione in deroga per poche centinaia di euro al mese o la disoccupazione. La CISL sostiene con grande convinzione e forza l'iniziativa della FIBA e mobilita tutte le categorie a raccogliere le firme in tutti i luoghi di lavoro. Venerdì 26 luglio a Largo S. Sebastiano, dalle ore 10,00 a Caserta la CISL sarà tra i cittadini per discutere con tutti il senso dell'iniziativa e per raccogliere le firme presso il gazebo che sarà allestito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento