menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
082343_rete_imorese_casertano_alto

082343_rete_imorese_casertano_alto

Nasce Rete di Imprese dell'Alto Casertano

Piedimonte Matese - Giovedì 26 giugno nella sede del GAL Alto Casertano a Piedimonte Matese, è nata la Rete di Imprese dell'Alto Casertano, lo strumento promosso dal GAL ALTO CASERTANO per cercare di aiutare concretamente le aziende agroalimentari...

Giovedì 26 giugno nella sede del GAL Alto Casertano a Piedimonte Matese, è nata la Rete di Imprese dell'Alto Casertano, lo strumento promosso dal GAL ALTO CASERTANO per cercare di aiutare concretamente le aziende agroalimentari del nostro territorio. Ventisei le aziende che hanno deciso di affrontare la sfida posta dal GAL. Olio, frutta, ortaggi, formaggi, conserve, miele, vino, i prodotti che compongono il paniere. La sede legale è stata fissata presso la sede del GAL, che in questo modo fornirà una valida assistenza proprio nella fase di start up, potendo contare sullo staff tecnico in forza a viale della Libertà.

"Incremento della capacità di negoziazione e vendita, rafforzamento dei canali, ricerca di nuovi mercati, valorizzazione e promozione di una cultura eno-gastronomica legata alle peculiarità del territorio: sono solo alcuni degli obiettivi strategici che le imprese cercheranno di perseguire con la costituzione della Rete" afferma il Presidente del GAL dr. Ercole de Cesare "il tutto sotto il prezioso marchio che ci ha contraddistinto in questi anni, il Marchio d'Area Alto Casertano, che ci ha fatto ottenere la segnalazione come una delle Best Practices tra le iniziative europee finanziate dai programmi Leader".Tra i primi passi: la realizzazione di un catalogo comune che permetterà alla rete di definire un accurato piano di marketing, la definizione di linee di azione per cominciare a costruire un modello di sviluppo funzionale per il territorio dell'Alto Casertano e per tutte le aziende che vi operano.
Il prof. Cappella Coordinatore del GAL: "la Rete avrà un ruolo strategico nel futuro. Basti pensare che la nuova politica Europa2020 ha riservato degli ambiti strategici e specifici proprio alle reti territoriali".Al centro della Rete di Imprese la convinzione che come affermava Henry Ford "mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo...".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente sull'Appia: identificata la vittima

  • Cronaca

    Muore un altro paziente affetto da Covid-19

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento