Economia

Detassazione per produttivita', accordo tra Confindustria e sindacati

Caserta - Siglato ieri, presso la sede dell'Associazione industriali, l'accordo tra Confindustria Caserta e le Organizzazioni Sindacali provinciali che consentirà, anche per l'anno 2014, l'applicazione della detassazione ai premi di risultato e...

Siglato ieri, presso la sede dell'Associazione industriali, l'accordo tra Confindustria Caserta e le Organizzazioni Sindacali provinciali che consentirà, anche per l'anno 2014, l'applicazione della detassazione ai premi di risultato e alle somme corrisposte ai lavoratori per l'incremento della produttività. Il provvedimento governativo che definisce le modalità di applicazione della detassazione per il 2014 ha confermato l'accesso all'agevolazione fiscale per i titolari di reddito di lavoro dipendente del settore privato che hanno percepito redditi nell'anno precedente non superiori ad euro 40.000 e incrementato l'ammontare delle retribuzione di produttività 2014 assoggettabile all'imposta sostitutiva del 10% da 2.500 euro a 3.000 euro lordi.
Il relativo Decreto di attuazione, che rende operativi i benefici fiscali, e la circolare ministeriale hanno confermato l'impianto operativo già noto; continuano ad essere applicate, pertanto, in quanto compatibili, le disposizioni previste dal decreto del 2013. "La firma dell'accordo - hanno dichiarato il Presidente di Confindustria Caserta Luciano Morelli ed i Segretari Provinciali della CGIL, CISL e UIL - consente alle imprese aderenti a Confindustria Caserta di poter accedere a questo strumento agevolativo che continua a rappresentare - ove opportunamente utilizzato - un indubbio vantaggio per le imprese e i lavoratori, mettendo in opera un meccanismo virtuoso teso ad aumentare l'efficienza, la redditività, la competitività e la produttività delle aziende del sistema produttivo locale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detassazione per produttivita', accordo tra Confindustria e sindacati

CasertaNews è in caricamento