Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Sabato 8 settembre l'elezione di Miss Sud Italia

Salerno - Mancano 48 ore alla passerella più attesa del Mezzogiorno che incoronerà l'ambasciatrice della bellezza mediterranea e l'ideale rappresentante del mondo delle teenager. L'appuntamento è per sabato, 8 settembre alle 20.30, in Piazza XX...

Mancano 48 ore alla passerella più attesa del Mezzogiorno che incoronerà l'ambasciatrice della bellezza mediterranea e l'ideale rappresentante del mondo delle teenager. L'appuntamento è per sabato, 8 settembre alle 20.30, in Piazza XX settembre a Roccadaspide, dove si svolgerà la finale di Miss Sud Italia 2012, il concorso nazionale organizzato da Luigi Stabile, fondatore dell'Agenzia Free Music Artistic Management, con il patrocinio dell'EPT e la Camera di Commercio di Salerno, il Comune di Roccadaspide, il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e la Comunità Montana Calore Salernitana.Per il secondo anno consecutivo l'amministrazione comunale guidata da Geronimo Auricchio, ha voluto che l'ultima serata si svolgesse proprio nel piccolo comune cilentano che dà i natali al patron Stabile e noto al Bel Paese per la sua eccezionale produzione di castagne "marroni". Dopo aver girato in lungo e in largo il Sud Italia, chiamando a raccolta una folta schiera di giovani aspiranti miss, saranno 21 le finaliste in passerella per le sette le fasce in stand by, tutte campane, e di un'età compresa tra i 14 e i 25 anni.Accedono alla finale: Giovanna Riviello (19 anni di Campagna), Simona Capuozzo (20 anni di Napoli) Melania La Montagna (18 anni Afragola) per la fascia di Miss Sud Italia Cinema; Emilia Peduto (16 anni di Castel San Lorenzo), Maria Carmela Coppola (19 anni di Buccino) e Dalila D'Emilio (14 anni di Napoli) gareggiano per il titolo di Miss Sud Italia Simpatia; Mariandrea Cucciniello (19 anni di Avellino), Paola Gaska (15 anni di Vibonati) e Chiara Murano (22 anni di Buccino) per quello di Miss Sud Italia Fotogenia; la fascia di Miss Sud Italia Fashion barcolla tra Teresabeatrice Tucci (17 anni di Battipaglia) e Martina Capo (20 anni di Castel San Lorenzo); la lotta per Miss Sud Italia Televoto è tra Anna Genovese (25 anni di Campagna), Francesca Potenza (20 anni di Napoli) e Antonia Dismino (19 anni di Eboli); Erica Tini Brunozzi (17 anni di Scario) e Annarita Novellino (20 anni Bellizzi) sono le papabili Miss Sud Italia Eleganza. Quattro le spiranti al titolo di Miss Ragazza in Jeans, le più giovani in gara: Ilenia Mazza (16 anni di San Giorgio a Cremano), Barbara Manzo (15 anni di Bellizzi), Chiara Paparella (15 anni di Sapri) e Lis Bruna Kedma (15 anni di Battipaglia). Accede alla semifinale anche Tonia Pepe, Miss Pro Loco, (18 anni di Castel San Lorenzo).Arduo il compito della Giuria presieduta da Enzo Merli, brand Manager Maison Egon Von Furstenbenrg, che, in particolare premierà il portamento e la grazia di Miss Eleganza indirizzandola nel mondo della moda e del glamour; al suo fianco Andrea Iervolino, il più giovane imprenditore italiano del settore cinematografico, oggi produttore della pellicola "Operazione Vacanze" con protagonisti, tra gli altri, Gerry Calà e Valeria Marini. Spetterà a lui l'ultima parola su "Miss Cinema", che successivamente parteciperà al casting del suo prossimo film. In commissione anche Marina Pennafina, attrice romana che, dopo il battesimo teatrale al fianco di Alida Valli e Paola Borboni, vanta già la partecipazione in oltre 50 fiction; e Cosetta Turco, giovanissima promessa del grande schermo, a breve al cinema con le pellicole "E Io non pago" e "Outing - fidanzati per sbaglio". Dopo aver deliziato il pubblico nelle tappe precedenti con i suoi interventi musicali, siederà in giuria l'attore Pascal Persiano, meglio noto come Davide Lisino nella soap Cento Vetrine, insieme con gli stilisti Cristiano e Gianluca Santangelo, Valentina Olleia dell'Agenzia Moda Vintage e l'avvocato Gabriele Juliano.
La conduzione della serata è affidata a Enza Ruggero. Ad irrompere sulla passerella ci penserà l'imitatore e comico Lello Capano, artisticamente iniziato allo spettacolo dal grande autore e discografico Aurelio Fierro, e oggi famoso per la sua leggera satira di costume scandita da monologhi, gag ed imitazioni dei personaggi e cantanti più famosi del panorama nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato 8 settembre l'elezione di Miss Sud Italia

CasertaNews è in caricamento