Lunedì, 14 Giugno 2021
Economia

Confindustria: Lino Fierro eletto al vertice della aziende Lattiero-casearie

Caserta - Una new entry e tre conferme ai vertici delle sezioni merceologiche di Confindustria Caserta nell'ambito delle elezioni biennali previste dalla norme statutarie per il rinnovo delle rappresentanze.Lino Fierro, 39 anni, è infatti il nuovo...

Una new entry e tre conferme ai vertici delle sezioni merceologiche di Confindustria Caserta nell'ambito delle elezioni biennali previste dalla norme statutarie per il rinnovo delle rappresentanze.
Lino Fierro, 39 anni, è infatti il nuovo presidente della Sezione delle industrie Lattiero-Casearie, mentre Biagio Liccardo, titolare dell'azienda Liccardo Manifacture srl, resta per il secondo biennio al vertice delle industrie calzaturiere; così come Emanuela Callipo, amministratore di Co.Fi.Ba. srl, azienda specializzata nella bonifica da ordigni e residuati bellici, resta fino al 2014 al vertice della Sezione Industrie Varie; ed il Luigi Melillo, direttore tecnico della Ipiemme Prefabbricati Spa è stato riconfermato a capo della Sezione Manufatti in Cemento e del Legno.Per tutti il mandato presidenziale coprirà il biennio 2012-2014.
Lino Fierro, dunque, subentra nell'incarico a Rino Pagano, che già prima dell'estate aveva lasciato la leadership delle aziende del settore lattiero-caseario per scadenza del mandato. Maturità scientifica e studi in Economia e commercio, Lino Fierro continua la tradizione imprenditoriale di famiglia avviata dal padre Giuseppe nel 1948, con la fondazione appunto del Caseificio Fierro.
Quindi, imposto dai tempi, il saldo generazionale e dimensionale dell'impresa, con la creazione della srl Antica Casearia Fierro, amministrata appunto da Lino, il quale produce Mozzarella Campana Dop - in maniera moderna ma sempre nel rispetto dell'antica tradizione - esclusivamente per quattro punti vendita di famiglia presenti tre le province di Caserta e Napoli.
Non solo. Grazie ad internet, l'Antica casearia Fierro vende una buona quota di produzione direttamente sui mercati internazionale, in particolare quelli europei, dove non soltanto è arrivato tra i primi, ma anche ricevuto prestigiose attestazioni sulla qualità e bontà del prodotto.

Fano fede, in questo senso, una teoria lunghissima di lusinghieri articoli che, particolarmente lungo tutto il primo decennio del Duemila, sono di volta in volta apparsi sul Corriere della Sera, sul magazine Sette, sul Sole 24Ore, ma anche e soprattutto sull'Herald Tribune oltre che in servizi televisivi lanciati dalla BBC e dalla CNN.
"Ho accettato l'incarico su invito delle aziende associate, le quali mi hanno chiesto innanzitutto di rappresentare le problematiche che assillano l'intera filiera con l'impegno prioritario di contribuire a superare i pregiudizi con cui, troppo spesso, si guarda al nostro settore", ha dichiarato Fierro nell'assumere la presidenza. "Si tratta di un compito non facile , evidentemente, ma con l'aiuto di tutti, facendo squadra, possiamo ragionevolmente riuscire a portare a termine", ha aggiunto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria: Lino Fierro eletto al vertice della aziende Lattiero-casearie

CasertaNews è in caricamento