Economia

Quarto Congresso territoriale della Cisl Fp di Caserta

Caserta - Come anticipato, nei giorni 6 e 7 febbraio si terrà il quarto Congresso territoriale della Cisl Fp di Caserta, dal titolo "Legalità e Trasparenza, la P.A. del futuro". Saranno presenti Carmine Lettieri, Segretario Generale territoriale...

075848_Carmine_Lettieri

Come anticipato, nei giorni 6 e 7 febbraio si terrà il quarto Congresso territoriale della Cisl Fp di Caserta, dal titolo "Legalità e Trasparenza, la P.A. del futuro". Saranno presenti Carmine Lettieri, Segretario Generale territoriale, Rino Brignola, Segretario Generale Cisl FP Campania, Lina Lucci, Segretario Generale USR Campania, Carmine Crisci, Segretario Generale Ust Caserta e Giovanni Favarin, Segretario Generale Cisl FP Nazionale.
"Sono trascorsi quattro anni dall'ultimo congresso - precisa il Segretario Lettieri - ed io sono stato eletto giusto a metà cammino congressuale, nel 2010. Prendere le redini di una macchina già in corsa non è stato facile, ma ad oggi posso dire senza tema di smentita che il risultato è senz'altro positivo: abbiamo affrontato una serie di ardue battaglie, le più dure nella sanità, con la chiusura di alcuni importanti presidi ospedalieri della provincia, con il Comune di Caserta che ha vissuto la difficilissima esperienza del dissesto, con la Provincia sempre sotto la spada di Damocle delle conseguenze del riordino previsto dal Governo Monti. In tutti e tre i casi i dipendenti hanno sostenuto non pochi sacrifici, portando sulle spalle il peso di dover tenere fede alla propria missione professionale anche quando esistevano concrete possibilità di non percepire gli stipendi a fine mese e alcuni di loro hanno patito per più di qualche mese.
Non poche volte siamo scesi in piazza per manifestare contro le decisioni del governo sui tagli a pensioni e mensilità che hanno intaccato innanzitutto le tasche dei dipendenti pubblici, e ciò nonostante, siamo riusciti a mantenere il numero di iscritti. Appena l'anno scorso abbiamo affrontato una campagna elettorale, quella per il rinnovo delle Rsu che si è rivelata un vero e proprio successo, oltre ad aver consolidato il dato del 2007 l'abbiamo addirittura migliorato, con una punta d'eccellenza nelle autonomie locali che ha toccato il 46, 47% dei votanti per la Cisl Fp.

Arriviamo a questo IV Congresso provinciale dunque mettendo un punto a molte questioni, alcune già dipanate, altre da risolvere e portando con noi anche delle novità: l'ingresso della nuova responsabile del Coordinamento Donne, Dolores Peduto che al momento ha già all'attivo con il suo gruppo, un anno di lavoro dedicato all'ottemperanza dell'articolo 21, con la costituzione del CUG: Comitato di Garanzia per le pari opportunità e la valorizzazione del benessere di chi lavora, e contro le discriminazioni, e con la nostra new entry, Salvatore Carfora Lettieri, oggi nuovo segretario dell'Azienda Ospedaliera, col compito di raccogliere una bella eredità e una difficile ma sempre produttiva gestione aziendale. Il cammino che si presenta davanti a noi, con le prossime elezioni non ci appare del tutto semplice, ma questo sindacato che da sempre si sente punto di riferimento per la città di Caserta, continuerà a mettere sempre in primo piano le esigenze dei lavoratori e dei cittadini stessi".
I lavori congressuali si svolgeranno presso il Grand Hotel Vanvitelli di San Marco Evangelista. Il giorno mercoledì sei febbraio con apertura delle attività alle ore 15.00, ed il giorno giovedì sette alle ore 9.00, con le successive elezioni dei nuovi componenti il Consiglio Generale della Funzione Pubblica di Caserta e i delegati al IV Congresso CISL FP Campania.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarto Congresso territoriale della Cisl Fp di Caserta

CasertaNews è in caricamento