menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Facebook raggiunge quota 100 milioni di utenti in Africa

(Roma) Facebook, nato con l'obiettivo di offrire alle persone il potere di condividere e di rendere il mondo sempre più aperto e connesso anche grazie al progetto Internet.org, raggiunge un importante traguardo nei mercati emergenti. Sono infatti...

(Roma) Facebook, nato con l'obiettivo di offrire alle persone il potere di condividere e di rendere il mondo sempre più aperto e connesso anche grazie al progetto Internet.org, raggiunge un importante traguardo nei mercati emergenti. Sono infatti 100 milioni le persone nel continente africano che accedono alla piattaforma almeno una volta al mese, la metà delle persone che accede a Internet in tutto il continente. L'80% inoltre effettua l'accesso da dispositivo mobile. Questo risultato è inoltre la prova di come le persone nei Paesi in via di sviluppo vogliano essere connessi al mondo intorno a loro e che il mobile è la modalità che più di tutte favorisce questo processo.

Facebook ha sviluppato esperienze personalizzate basate su analisi condotte a livello locale nei paesi in forte sviluppo e si impegna costantemente per realizzare, testare e ottimizzare quelle soluzioni che rispondono a esigenze specifiche di queste Aree del mondo. Il Click to Missed Call introdotto in India lo scorso luglio e il Bandwidth Targeting annunciato la scorsa settimana ne sono un esempio.
"Le persone nei Paesi in forte sviluppo vogliono essere connesse al mondo che le circonda. In Paesi come Sudafrica, Nigeria, Turchia, per esempio, i dispositivi mobili sono sempre più lo strumento attraverso cui le persone accedono a nuove informazioni e condividono le loro esperienze con il resto del mondo. Sappiamo anche che le persone vivono Facebook in modi differenti nelle diverse parti del mondo, soprattutto nelle regioni in via di sviluppo come l'Africa" spiega Nicola Mendelsohn, Vice President EMEA, Facebook . "Le limitate possibilità dei media danno luogo a sfide per quegli inserzionisti che vogliono connettersi con le persone in questi Paesi. Ecco perché abbiamo accelerato lo sviluppo di strumenti adv personalizzati nei mercati emergenti, creati a partire dalle modalità con cui le persone comunicano abitualmente attraverso i dispositivi mobili. Sappiamo di avere ancora molto lavoro davanti a noi, ma abbiamo un magnifico team in queste zone che si sta dedicando a questo progetto. Stiamo collaborando con clienti e agenzie per testare queste soluzioni nate per il mobile e stiamo lavorando insieme per poter comunicare un brand a costi di traffico dati inferiori, avvalendoci di soluzioni come il Bandwidth Targeting o nuovi prodotti come Missed Call."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

  • Cronaca

    Muore a 37 anni col Covid: "Addio Anna Teresa"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento