Domenica, 16 Maggio 2021
Economia

XVI Congresso CST-UIL: Farinari riconfermato Segretario Generale

Caserta - Con la riconferma di Antonio Farinari alla Segreteria Generale della CST-UIL di Caserta si sono chiusi i lavori della due giorni del Sindacato, che ha celebrato il XVI Congresso presso il Grand Hotel Vanvitelli.I lavori, iniziati nella...

Con la riconferma di Antonio Farinari alla Segreteria Generale della CST-UIL di Caserta si sono chiusi i lavori della due giorni del Sindacato, che ha celebrato il XVI Congresso presso il Grand Hotel Vanvitelli.

I lavori, iniziati nella mattinata di mercoledì 28 maggio sono stati aperti da una lunga e dettagliata relazione del Segretario uscente Antonio Farinari, che, partendo dalla problematica situazione occupazionale a Caserta, ha esaminato diversi punti: il rapporto tra il sindacato e la politica, la crisi economica, le riforme, il rilancio delle contrattazioni aziendali, le politiche industriali, la ricerca, l'istruzione, l'ambiente, il mezzogiorno, le tutele, lo stato sociale, i trasporti, lo sviluppo. Infine, con orgoglio, ha ricordato gli impegni presi nel congresso precedente, tutti rigorosamente rispettati, e quello più importante che ha visto la realizzazione del sogno di una sede comune di proprietà dell'organizzazione sindacale. Successivamente si è aperto il dibattito a cui hanno partecipato tutte le categorie che hanno portato all'assemblea le istanze scaturite dai Congressi di categoria. La prima giornata è stata chiusa dall'intervento del Segretario Confederale nazionale Carlo Fiordaliso, che ha fornito spunti e suggerimenti utili per proseguire la discussione nella mattinata di oggi 29 maggio. A trarre le conclusioni l'intervento del Segretario Generale della UIL Campania, Anna Rea. "Farinari, nella sua puntuale ed esaustiva relazione - ha detto Anna Rea - grazie alla sua decennale esperienza, ha avuto il coraggio di fare proposte forti, che però non hanno ricevuto adeguate risposte dalle Istituzioni. Basta poco per invertire la tendenza negativa e puntare sulle eccellenze che questa terra ha sempre avuto, dai Beni culturali, al turismo balneare, alle telecomunicazioni. Ma l'esempio dell'Interporto, fermo ormai da tempo, insegna che se le Istituzioni non prendono seriamente a cuore i problemi, tutto è inutile".
Riconfermata la segreteria uscente, con il Segretario organizzativo Pietro Pettrone, Maria Rosaria Arena, il Tesoriere Luigi Mangiacapre e per le Pari Opportunità Rosa Glorioso. Successivamente il Congresso ha elaborato ed approvato il documento finale di indirizzo. L' elezione degli Organi statuari e dei Delegati al Congresso Regionale ha chiuso i lavori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

XVI Congresso CST-UIL: Farinari riconfermato Segretario Generale

CasertaNews è in caricamento