Economia

Costituito comitato per i due referendum nazionali sul lavoro

Caserta - Il 18 Ottobre si è costituito anche a Caserta il Comitato per i due referendum nazionali sul lavoro, l'articolo 18 dello statuto dei lavoratori e l'articolo 8 del decreto legge 138/2011, con la partecipazione di tutte le forze politiche...

Il 18 Ottobre si è costituito anche a Caserta il Comitato per i due referendum nazionali sul lavoro, l'articolo 18 dello statuto dei lavoratori e l'articolo 8 del decreto legge 138/2011, con la partecipazione di tutte le forze politiche, sindacali, dei movimenti e delle associazioni che hanno costituito il Comitato Promotore Nazionale.

Il Comitato è così composto:Massimiliano Guglielmi (Fiom)Clementina Ferraiolo (Italia dei Valori)Mimmo Pascarella (P.d.C.I.)Roberto Di Martino (P.d.C.I.)Pasquale Panico (Rifondazione Comunista)Giuseppe Spiezia (S.e.L.)Peppe Santoro (Lavoro e Società - Area Sinistra Cgil)Antonio Corrente (la Cgil che Vogliamo)Francesca Schiavo (Fisac)Lello Ferrara (Avvocato del Lavoro CGIL Caserta e Consulta Giuridica Fiom Nazionale)
Giovedì 25 ottobre, dalle ore 15,30 alle ore 17,30 si svolgerà a Caserta, presso la Casa delle Associazioni via G.M.Bosco, la prima iniziativa del Comitato con la raccolta delle firme ed una conferenza stampa alle ore 16,00.Il Comitato fa appello a tutti i lavoratori e cittadini a partecipare attivamente a questa battaglia di valore generale a difesa della democrazia, della libertà e dei diritti dei lavoratori, estendendo le iniziative in tutto il territorio della provincia di Caserta e della Campania per la sottoscrizione dei due referendum sull'art.8 e 18.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costituito comitato per i due referendum nazionali sul lavoro

CasertaNews è in caricamento