Economia

La Cisl si riorganizza, partono gli incontri per la scelta dei componenti dei Coordinamenti di zona

Caserta - La Cisl sta riorganizzando la struttura su tutto il territorio nazionale e dalla fine del Congresso, con le sue nuove linee guida, è iniziata la fase attuativa. Le Unioni territoriali (Ust), allo scopo di avvicinare il sindacato ai...

La Cisl sta riorganizzando la struttura su tutto il territorio nazionale e dalla fine del Congresso, con le sue nuove linee guida, è iniziata la fase attuativa. Le Unioni territoriali (Ust), allo scopo di avvicinare il sindacato ai lavoratori, al momento troppo decentralizzato, hanno deciso di suddividere i territori in zone. Per l'area di Caserta è stata decisa la suddivisione del territorio in 7 zone: - Caserta - Aversa - Sessa Aurunca - Marcianise - Pedimonte Matese - Vairano Scalo - Maddaloni

A tal fine, e` stato approvato un regolamento dall'Esecutivo Confederale Regionale per meglio ripartire e definire la costituzione delle suddette zone. In ognuna di queste, dunque, con percorso democratico, verra' individuato un coordinamento di zona formato da 21 componenti, uno per ogni federazione, eletti dall'assemblea generale (zonale) di tutti i quadri dirigenti sindacali. Dopo ciò, i 21 componenti del Direttivo di zona eleggeranno tre coordinatori per ogni area di provenienza, espressioni delle categorie del Pubblico impiego, del Privato, infine il terzo dei Pensionati di cui due eletti con voto esplicito tra i componenti il Direttivo di zona e uno proposto dalla Usr dell`area metropolitana di riferimento.. Si parte il giorno 24 settembre con la prima assemblea, per la zona A, vale a dire quella di Caserta, alle ore 18.00, presso il salone Ust della Cisl provinciale, sito in via Ferrarecce, Caserta. Come Federazione, invece, la Cisl Fp di Caserta ha ritenuto opportuno dare il via ad una serie di incontri interni, al fine di meglio preparare i propri quadri. Questa Segretaertia ha così niziato un discorso di informazione capillare per tutto il gruppo dirigente della Funzione Pubblica, allo scopo di formare i probabili futuri sette che saranno poi espressione della Federazione. Per gli incontri interni alla FP il calendario è il seguente - Mercoledì 18, primo incontro con il Coordinamento delle Autoomie Locali, alle ore 17.00 - Giovedì 19 secondo incontro con i dirigenti dell`area Sanità, ore 17.00 - Lunedì 23 terzo incontro con Ministeri ed Enti Pubblici non Economici, (Epne).
Il Calendario degli incontri di zona Aversa, 25 settembre ore 17.00, sede da stabilire Sessa Aurunca, 26 settembre, ore 18.00, sede da stabilire Marcianise, 27 settembre, ore 17.00, sede da stabilire Piedimonte Matese, 30 settembre ore 17.00 Vairano Scalo, 01 ottobre, ore 18.00 Maddaloni, 02 ottobre, ore 17.00

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cisl si riorganizza, partono gli incontri per la scelta dei componenti dei Coordinamenti di zona

CasertaNews è in caricamento