Lunedì, 21 Giugno 2021
Economia

Aggressione a ghanese, Cgil: 'Violenza a sfondo razzista'

Castel Volturno - La CGIL nel denunciare il recente grave atto di violenza gratuita a sfondo razzista, perpetrato ai danni di un giovane ghanese, a Castel Volturno, chiede un impegno forte della cittadinanza, delle forze dell'ordine e delle...

073139_camilla-bernabei

La CGIL nel denunciare il recente grave atto di violenza gratuita a sfondo razzista, perpetrato ai danni di un giovane ghanese, a Castel Volturno, chiede un impegno forte della cittadinanza, delle forze dell'ordine e delle istituzioni, per arrestare tali brutalità ai danni di onesti lavoratori, atti che stanno diventando purtroppo sempre più frequenti. Lunedì 20 agosto, nella zona Destra Volturno, alle ore 4.50 a.m., mentre un giovane cittadino ghanese di 30 anni si incamminava, come ogni mattina, verso la rotonda per cercare lavoro, lungo il percorso veniva avvicinato da un gruppo di giovani italiani a bordo di motorini e veniva aggredito senza alcun motivo, poiché il malcapitato non veniva rapinato ma solamente picchiato e offeso.
L'aggressione ha causato al giovane ghanese, attualmente ricoverato al II Policlinico di Napoli, gravi fratture alla parete orbitale e ora lo sfortunato dovrà essere sottoposto ad un intervento chirurgico d'urgenza per salvare l'occhio destro e dovrà affrontare un lungo periodo di degenza e di riabilitazione .Appena il giovane ghanese verrà dimesso, il personale dell'Ufficio Immigrati della CGIL, con il sostegno dell'Ufficio Legale, lo guiderà nel processo di denuncia verso tale atto disumano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione a ghanese, Cgil: 'Violenza a sfondo razzista'

CasertaNews è in caricamento