Economia

Crisi anche all'Autoneum: a rischio 150 esuberi

Pignataro Maggiore - Dalle 20 di ieri sera i dipendenti della Autoneum spa stabilimento di Pignataro Maggiore, già Rieter, sono in agitazione. Autoneum viene fuori dalla fusione dei siti di Pignataro e Marcianise e la concentrazione in un unico...

065452_autoneum

Dalle 20 di ieri sera i dipendenti della Autoneum spa stabilimento di Pignataro Maggiore, già Rieter, sono in agitazione. Autoneum viene fuori dalla fusione dei siti di Pignataro e Marcianise e la concentrazione in un unico sito produttivo proprio a Pignataro. Dopo circa 4 anni di ammortizzatori sociali e, in ultimo, un contratto di solidarietà, la Holding svizzera lascia il settore auto Italia vendendo al miglior offerente l'intero gruppo Italia. Gli operai sono venuti a conoscenza della trattativa quando ormai quando i giochi sembrano già fatti. Si parla di circa 150 esuberi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi anche all'Autoneum: a rischio 150 esuberi

CasertaNews è in caricamento